Italiano
Gamereactor
testi hardware

AMD 3D V-Cache CPU

AMD sta ora uscendo con più prodotti impilati 3D, ed è molto mirato ai giochi.

Per un tempo sorprendentemente lungo, la migliore CPU da gioco che potevi acquistare era una AMD 5800X3D. Non il più potente 5900X, o il concorrente di Intel, ma un'edizione speciale del 5800X con 3D V-Cache.

In poche parole, il motivo è dovuto alla cache della CPU - che è una piccola unità di memoria fisicamente situata vicino alla CPU che può essere letta rapidamente - che conta molto per quanto velocemente può funzionare con, diciamo, un gioco. Di solito non c'è abbastanza spazio in una cache poiché la CPU è un quadrato sottile in cui l'area è piuttosto limitata. AMD, tuttavia, ha capito che invece di estendere la cache lateralmente, è possibile farlo verticalmente, da qui la designazione 3D. Quindi, in sostanza, significava che si poteva gettare tre volte più cache su una CPU rispetto al normale, e diversi media l'hanno definita la più grande innovazione tecnologica del decennio. Va detto, tuttavia, che non è solo qualcosa utilizzato per i giochi, anche i server e le workstation possono trarne beneficio.

Tutti non vedevano l'ora che arrivasse con la serie Ryzen 7000 di AMD, soprattutto perché i chip 5800X e 5800X3D non hanno avuto una sostituzione, c'erano solo un 7700X e un 7900X, ma quella magica via di mezzo non c'era al momento del lancio - ma lo è ora. Attualmente ci sono tre opzioni, un 7950X3D, un 7900X3D e poi il tanto atteso 7800X3D, che non sembra probabile che arrivi nei negozi fino all'inizio di aprile. Dovrebbe essere almeno $ 150 in meno rispetto al 7900X3D, però.

Il prezzo delle nuove edizioni 3D V-Cache è leggermente superiore rispetto alle edizioni regolari, con un rapporto a:


  • AMD Ryzen 9 7950X3D: 809€

  • AMD Ryzen 9 7900X3D: €689

Annuncio pubblicitario:

Abbiamo avuto modo di dare un'occhiata al modello di punta, l'AMD Ryzen 9 7950X3D. Tuttavia, esiste anche una versione 3D del chip 7900X, che probabilmente avrà più senso per molti come 16 core e 32 thread è in realtà molto più del necessario, e la tecnologia boost di AMD aumenta molto semplicisticamente la velocità del processore fino a raggiungere alcuni limiti di calore.

AMD 3D V-Cache CPU

Ma con l'edizione 3D V-Cache non solo otteniamo 144 MB di cache con cui accontentarci - e questo è un sacco terribile, ma anche una grande riduzione del consumo energetico, da 170 Watt a 120 Watt, ma con le stesse se non migliori prestazioni, e quindi migliori opzioni per l'overclocking, o semplicemente mantenendo il chip più fresco in generale, di cui io stesso sono un grande fan. Le schede grafiche e i processori sono dannatamente costosi, ma se riesci ad accettare che funzionino solo standard invece di dover tirare tonnellate di watt extra attraverso di loro per il 2% in più di prestazioni, beh, allora il sistema è spesso stabile e può durare per molti anni.

Il sistema è tale che il chip del processore stesso contiene sia CCX normale che uno con V-Cache 3D. Un CCX è un'unità chiamata Core Complex che contiene quattro core CPU e la loro cache condivisa, più unità CCX, più core. Normalmente ci sono 16MB per CCX, ma qui c'è qualcosa in più per colpire i 144MB. Il punto è che le attività comuni possono essere eseguite normalmente e dove l'alta frequenza è importante, mentre le unità 3D V-Cache hanno una latenza estremamente bassa a causa della cache molto elevata. Ciò significa che è possibile contenere i costi di produzione e disporre di un sistema flessibile e scalabile. Anche se sembra enormemente complesso e automatizzato, puoi effettivamente decidere da solo, forse non quello che consiglierei poiché il sistema analizza in tempo reale quale core dovrebbe fare cosa, ma hai l'opzione.

Annuncio pubblicitario:

AMD è arrivata al punto di avere un sistema separato in grado di lanciare automaticamente i giochi sul dispositivo CCX più performante, che è spesso quello con più cache.

Come molti utenti AMD sanno, attraverso il software Ryzen Master puoi giocare un po 'con la tua CPU e le prestazioni corrispondenti. Ci sono diverse opzioni e una delle opzioni che hai è il "Curve optimizer": ci vuole del tempo per ottimizzare, ma può ripagare. Combinalo con la modalità Eco, in cui la CPU è limitata nella quantità di energia che può assorbire, e ti stai ancora avvicinando al 7-8% di ciò che può essere raggiunto a piena potenza. Allo stesso modo, tramite Precision Boost Overdrive è possibile eseguire l'overclocking con un clic. Non è che si ottiene il 15-20% in più, il sistema spinge già i core il più possibile da solo, ma c'è solo una piccola percentuale da guadagnare per coloro che lo vogliono.

Abbiamo testato su, non a caso, una scheda madre AM5 con RAM DDR5 6000Mhz, un'unità NVMe 4.0 e una scheda RTX 4080. Il motivo è che non siamo sicuri al 100% se la Smart Access Memory di AMD funzioni ancora meglio con le edizioni 3D o "solo" allo stesso modo delle normali edizioni X, introducendo così una variabile extra. I numeri non dovrebbero quindi essere presi come assoluti, se lo avessimo abbinato a una delle schede RX 7900 XTX super-sintonizzate che abbiamo anche preso in prestito, ma ci danno una solida base per il confronto con 7950X con il minor numero possibile di variabili.

AMD 3D V-Cache CPUAMD 3D V-Cache CPU

Non abbiamo avuto problemi a superare i 5,7 Ghz su metà dei core, il che ha perfettamente senso dal momento che quelli sono quelli senza cache 3D e, forse ancora più importante, la temperatura era bassa, come in, sotto i 74 gradi in tutto, dove con il normale chip 7950X si è spesso insinuato sopra i 90 gradi sotto carico pesante. Anche il consumo di energia non è troppo squallido, abbiamo misurato 121,99 watt al picco quando non giocherellavamo con le cose - ma mi chiedo se ci sono più prestazioni da avere se si imposta il consumo libero? Quindi, nel complesso, è in 1080p e 1440p che si vedono i maggiori cambiamenti, semplicemente perché la GPU è in genere il collo di bottiglia nei giochi 4K.

Nel complesso, abbiamo visto miglioramenti del 10-12% in 1080p e del 7-10% in 1440p. Alcuni giochi possono utilizzare questa cache in modo significativamente migliore di altri, Far Cry 6 ha fornito un miglioramento del 48% in 1080p e un miglioramento del 49,51% in 1440p - per confronto il miglioramento in 4K è stato solo del 4,2%.

Costa di più, ma c'è anche un miglioramento misurabile, che viene poi compensato da un minore consumo energetico. Sfortunatamente, non abbiamo avuto il tempo di giocare con l'overclocking, ma a causa di come ci dovrebbero essere 50 watt in più con cui giocare, e quindi un enorme potenziale per ottenere ancora più prestazioni. Se hai già un 7950X, ad esempio, non ha molto senso aggiornare, soprattutto se ti piace la risoluzione 4K. Ma un rendimento extra del 12% senza un cambio generazionale vale la pena, anche se costa di più.

09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Notevole miglioramento. Finalizzato al gioco. Minor consumo energetico.
-
Significativamente più costoso. Solo le versioni costose ottengono una versione 3D.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

AMD 3D V-Cache CPU

AMD 3D V-Cache CPU

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Kim Olsen

AMD sta ora uscendo con più prodotti impilati 3D, ed è molto mirato ai giochi.



Caricamento del prossimo contenuto