Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Animal Crossing: New Horizons

Animal Crossing: Happy Home Paradise

Un DLC premium che vale totalmente il prezzo del biglietto.

HQ

Nel 2015 Nintendo tentò una strada alternativa in Animal Crossing, realizzando uno spin-off della serie interamente dedicato all'home design. Il gioco in questione si chiamava, non a caso, Animal Crossing: Happy Home Designer e permetteva al giocatore di mettere alla prova il proprio talento creativo, arredando le case dei nostri concittadini o ristrutturando edifici pubblici. Nonostante fosse un esperimento interessante da parte di Nintendo, Happy Home Designer diventava presto piuttosto monotono, rendendo l'esperienza da designer molto fine a se stessa e completamente scollegata dal gioco principale dell'epoca, Animal Crossing: New Leaf. Era un gioco standalone, anche piuttosto costoso, per Nintendo 3DS che, alla lunga, non offriva molto nel lungo periodo (puoi leggere la nostra recensione per farti un'idea).

Ma si sa: Nintendo non lascia nulla al caso e quando ha pubblicato Happy Home Designer aveva probabilmente già previsto tutto per il futuro del suo franchise. Dopo il successo senza precedenti di Animal Crossing: New Horizons - che è stato indubbiamente uno dei titoli più giocati dello scorso anno, complici anche le restrizioni e i diversi lockdown a causa del Covid-19 - la compagnia nipponica ha deciso di giocarsi una carta importante, e provare, questa volta a sfruttare il concept di Happy Home Designer in modo più costruttivo.

Dallo scorso 5 novembre, infatti, è disponibile il primo (e unico, a quanto riferisce Nintendo) DLC premium di New Horizons, chiamato, non a caso, Happy Home Paradise. Al costo di 24.99€ (o gratuito, nel caso si possegga un abbonamento a Nintendo Switch Online + Pacchetto Espansione), Animal Crossing: Happy Home Paradise è molto più di un semplice add-on. Integrandosi alla perfezione al gioco principale, questo DLC si rivela sin da subito un'aggiunta molto profonda e ricca di opportunità.

Animal Crossing: New Horizons
Annuncio pubblicitario:

Prima di iniziare a parlare in dettaglio di Happy Home Paradise, vogliamo spendere poche parole sul nuovo aggiornamento gratuito 2.0 disponibile in Animal Crossing: New Horizons. Va scaricato prima di installare Happy Home Paradise in quanto prepara il terreno al DLC, aggiungendo tante novità importanti. Di per sé, l'update 2.0 può essere considerato un add-on a sé, visto che porta nel gioco base una quantità massiccia di contenuti che, da soli, offrono tante ore di divertimento. Per prima cosa, la caffetteria di Bartolo, chiamata la Piccionaia, che verrà allocata all'interno del Museo dell'Isola.

Affinché Bartolo possa aprire il suo caffè, è necessario che il giocatore soddisfi dei requisiti di base, ossia che abbia almeno 60 oggetti all'interno del Museo e sia presente la galleria di opere d'arte. Ma dal momento che siete giocatori accaniti di Animal Crossing, siamo certi che potrete aprire la vostra caffetteria senza problemi.

E poi c'è Remo, un simpatico personaggio che con il suo mozzo può portarci in giro su altre isole dell'arcipelago a raccogliere nuove risorse, compresa flora completamente sconosciuta che è possibile portare sulla nostra isola. E se questo non bastasse da sé, anche il nostro amico hippie Fiorilio ha alcune novità importanti. Se raggiungi la sua isola, scopri che il personaggio, aiutato da un'amica di nome Bigodina, ha intenzione di aprire un mercato all'aperto e il tuo compito è quello di aiutarlo a reperire stelline affinché si possa esaudire il suo desiderio. Lì, infatti, arriveranno le botteghe di Sciuscià, Volpolo e Sahara - rispettivamente negozio di scarpe, negozio d'arte e negozio di tappeti - così come il negozio di Alpaca e Merino, che offre ai giocatori opzioni di personalizzazione dei mobili davvero esclusive. Infine, ci sarà anche il banchetto della veggente Vanda e il nuovo negozio di acconciature, gestito proprio da Bigodina.

Tra le altre grandi novità introdotte dall'aggiornamento 2.0, c'è un nuovo laboratorio di cucina che permette di preparare gustosi manicaretti con nuove ricette a base di patate, grano, canna da zucchero e carote; infine, la possibilità di promulgare delle ordinanze (una caratteristica già presente anche in New Leaf), in cui decidere di prolungare l'apertura delle attività dell'isola fino a tarda notte oppure invitare gli isolani a mantenere in ordine e pulita la città.

Annuncio pubblicitario:
Animal Crossing: New Horizons

Anche se solo questo contenuto gratuito aggiunge da sé una massiccia dose di novità che offre una longevità importante, Happy Home Paradise è il suo fiore all'occhiello. Una volta installato il DLC, il giocatore viene informato da Tom Nook di passare in aeroporto per presentarsi a Casimira, la proprietaria di un'agenzia impegnata a realizzare "case vacanza" in un arcipelago pieno zeppo di atolli differenti, ciascuno con biomi differenti. Dopo aver raggiunto l'ufficio di Casimira con Dodo Airlines, al giocatore viene proposto di diventare partner dell'agenzia e procacciare clienti per Casimira Vacanze. Insomma, basta con la vita bucolica sull'isola, fatta di pesca e caccia a insetti e fossili: è giunto il momento di rimboccarsi le maniche e lavorare davvero!

Dopo un breve tutorial, veniamo lanciati nella nostra prima operazione immobiliare. Dopo aver trovato un potenziale cliente, questo illustra al giocatore gli oggetti indispensabili che vorrebbe trovare all'interno della sua casa vacanze, così come l'ubicazione e la stagione climatica che predilige. Questo è possibile in quanto ciascun atollo di cui è costituito il piccolo arcipelago di Casimira Vacanze ha biomi e stagioni diverse, che permettono di capire le reali esigenze del cliente. Una volta trovato il posto giusto, inizia il divertimento in quanto al giocatore viene lasciata totale libertà di azione su come adornare l'interno e l'esterno della casa. Seppur occorra soddisfare i requisiti dei tre oggetti richiesti dal cliente, il resto viene lasciato completamente alle mani del giocatore.

Animal Crossing: New Horizons

Durante le nostre partite, ad esempio, abbiamo realizzato un vero e proprio castello di ghiaccio (Frozen, parliamo di te!), con pavimenti e pareti ispirati ai mondi di ghiaccio, oltre a oggettistica varia, per la nostra cliente pinguino, che desiderava ardentemente una piccola casetta relax completamente immersa nel freddo. Così come una nostra cliente alligatore, amante dell'autunno, che ha voluto un arredo completamente ispirato ai funghi; da lì, dopo aver soddisfatto i requisiti minimi, ci siamo letteralmente sbizzarriti nel creare un piccolo cottage che ben si adattasse ai desideri della nostra acquirente.

Infine, una volta conclusa la nostra opera, è possibile effettuare qualche scatto del nostro lavoro di design da inserire nel catalogo digitale di Casimira Vacanze, mantenuto in archivio nel nostro Nook Phone. In un secondo momento, grazie a questa app, i giocatori possono fare visita ai clienti precedenti per poter soddisfare nuove necessità, come cambiare arredi, procedere alla vendita dell'immobile o, semplicemente, ricevere delle piccole ricompense per il lavoro svolto con tanta attenzione. Chiaramente, nessuno lavoro a gratis: infatti, per il proprio meritato lavoro da designer, Casimira corrisponde al giocatore uno stipendio, tuttavia in una valuta diversa rispetto alle stelline, chiamata poki. Seppur non sia spendibile sulla nostra isola, la valuta poki può essere utilizzata per fare acquisti sull'Isola di Casimira Vacanze e comprare una serie di oggetti e progetti unici, che potranno poi essere usati per arredare la propria casa o realizzare nuovi progetti.

La quantità di cose da fare e di contenuti che Happy Home Paradise è davvero incredibile, oltre ad offrire una longevità senza precedenti. Rispetto a Happy Home Designer, Paradise si integra perfettamente alle dinamiche di New Horizons, ne espande i confini e dà all'espansione un vero e proprio scopo. È bello prendere l'aereo ogni mattina e andare a lavoro per soddisfare le richieste più assurde dei clienti, anche perché - proprio come un foglio bianco - il giocatore ha totale libertà di creazione nel suo progetto.

Animal Crossing: New Horizons

Il tool degli strumenti è molto semplice da usare, ma al tempo stesso profondo e stratificato da soddisfare quei giocatori che hanno un animo da arredatore inespresso nella vita reale. E senza troppi spoiler, oltre ad arredare le case dei vacanzieri, l'Isola di Casimira Vacanze offre anche tante opportunità con edifici locali, che possono essere adibiti per ulteriori servizi. Il fatto di non essere più «intrappolati» sulla propria isola, e avere dunque la possibilità di muoversi tra gli isolotti e dare un senso alle nostre giornate, oltre al semplice e solo vivere, è appagante e permette al gioco di reinventarsi costantemente.

Sebbene avessimo qualche piccola perplessità nei confronti di Happy Home Paradise, probabilmente scottati da Happy Home Designer nel 2015 che non ci aveva soddisfatto appieno, siamo davvero pronti a rimangiarci tutto. Combinato con il nuovo aggiornamento gratuito 2.0, questo add-on espande a dismisura le potenzialità di un gioco che, ancora una volta, è capace di tenerci incollato per ore e ore davanti alla Nintendo Switch. Stimolante, creativo e soddisfacente, Happy Home Paradise è l'aggiunta che mancava ad Animal Crossing: New Horizons. Dà uno scopo in più al giocatore, oltre al semplice vivere in modo pacifico sulla sua isola; proprio come nella vita reale, in cui a poco a poco stiamo tornando alla normalità, è giusto che il giocatore abbandoni la sua isola felice per rimettersi in gioco. E ricominciare da zero per dare un senso alla sua esistenza.

Animal Crossing: New HorizonsAnimal Crossing: New Horizons
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Longevo, divertente, profondo. Tanti nuovi contenuti, che hanno uno scopo e espandono l'esperienza di Animal Crossing per davvero. Divertimento per ore e ore. Dai spazio al tuo lato creativo!
-
Alcune opzioni di dialogo risultano ridondanti e andrebbero un po' snellite.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto