Italiano
Gamereactor
testi hardware

ASUS Vivobook Pro 16X OLED

Sebbene questo laptop sia progettato per i creatori, la sua potenza lo rende un tuttofare ideale.

Nel corso degli anni, ho recensito un sacco di laptop diversi, ma in generale sono stati tutti laptop da gioco, dispositivi che, pur essendo in grado di essere utilizzati regolarmente, sono prevalentemente costruiti per giocare ai giochi più recenti e impegnativi. Oggi c'è un cambiamento rispetto a quello. Perché ho messo le mani su ASUS Vivobook Pro 16X OLED, che è un laptop potente che è costruito prima di tutto per essere un'esperienza creativa, e ciò significa che mentre è alimentato da alcuni componenti incredibilmente capaci, non è progettato per i giochi.

Questo è un sistema per i creativi, è per le persone che utilizzano i loro dispositivi digitali per progettare o renderizzare immagini o video. E questo significa che deve essere abbastanza potente da sopportare lo stress di eseguire più programmi diversi contemporaneamente e da gestire grandi quantità di dati ed elaborazioni in un'unica istanza. A tal fine, il Vivobook Pro 16X OLED che ho testato è alimentato da una CPU Intel i9-13980HX di 13a generazione, una GPU RTX 4070 e 32 GB di RAM GDDR5, il che significa che è più veloce e più potente della maggior parte dei laptop da gioco che troverai sul mercato.

Ciò che tutti questi componenti combinano per creare è un sistema molto fluido e reattivo. È possibile avere più programmi diversi attivi contemporaneamente, oltre a una raccolta di schede di Google Chrome, se lo si desidera, e avere anche qualcosa in esecuzione in background e il Vivobook continuerà a sbuffare senza intoppi. È un sistema molto capace e affidabile in grado di superare qualsiasi sfida di elaborazione.

ASUS Vivobook Pro 16X 3D OLED

Ma le prestazioni non sono la cosa che ha catturato la mia attenzione quando ho posato gli occhi per la prima volta su questo Vivobook. Piuttosto, invece, sono stato attratto dal design effettivo del sistema e dal suo fantastico display. Come suggerisce il nome (16X), questo Vivobook è dotato di un display da 16 pollici, ma non si tratta di un display a 1080p e nemmeno a 1440p, è un pannello OLED da 3,2K (3200x2000), il tutto con un rapporto di aspetto di 16:10, una luminosità di picco di 600 nit e una gamma di colori DCI-P3 al 100%. In poche parole... È sbalorditivo. Che tu stia guardando un film o uno spettacolo, navigando sul web, lavorando in generale o anche dilettandoti in un po' di giochi, questo display è uno dei migliori che vedrai su un laptop. Periodo. E per rendere il tutto ancora più alto, ha anche un tempo di risposta incredibilmente veloce di 0,2 ms, una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e il supporto HDR. Se si trattasse di un monitor da gioco, sarebbe uno dei migliori sul mercato e probabilmente ti costerebbe un braccio e una gamba.

Annuncio pubblicitario:

Per quanto riguarda l'aspetto, non trattandosi di un portatile da gioco, non presenta nessuna delle complessità e degli elementi che coniano questi tipi di dispositivi. Non ci sono zone RGB colorate o strane forme del telaio che tentano di ingannare l'utente facendogli credere che un dispositivo provenga dal futuro. È elegante e di classe con una finitura argentata, una retroilluminazione bianca sotto la tastiera e alcuni accenti arancioni che conferiscono molto carattere al sistema. Tuttavia, si tratta di un telaio di grandi dimensioni. Ci sono ingombranti prese d'aria sul retro e sui lati, ma questo è un sottoprodotto di avere un sistema con un hardware così potente sotto il cofano. Per fortuna, lo spazio che questo laptop comanda non è sprecato, con il display che ha una cornice sottile che è spessa solo quanto è in modo da poter ospitare una webcam HD, e la tastiera (che è una tastiera di dimensioni standard che include un tastierino numerico) e il trackpad (contenente un DialPad per coloro che vogliono chiamare frequentemente dal proprio laptop) sono grandi e ben distribuiti sul corpo del laptop.

Anche i diffusori sono eccellenti e offerti da Harman/Kardon. Anche se sentirai davvero le ventole solo quando il portatile è sotto stress, gli altoparlanti fanno miracoli per soffocare il ronzio delle pale della ventola. Anche la soluzione di raffreddamento è fantastica e assicura che il portatile rimanga a una temperatura decente quando è sotto stress e a una temperatura molto bassa quando non viene spinto. Per quanto riguarda la connettività, questo Vivobook offre un po' di tutto, che si tratti di una porta Ethernet, due USB 3.2, due Thunderbolt 4, una HDMI 2.1, un jack audio da 3,5 mm e un lettore di schede SD 4.0, il che significa che è l'ideale per chiunque viaggi e abbia bisogno di un laptop in grado di soddisfare molte esigenze.

Poiché si tratta di un sistema che non è pensato per i giochi prima di tutto, vale la pena sottolineare che anche la batteria è brillante. La batteria da 90 Wh significa che puoi portare questo laptop in viaggio e farlo durare tutto il giorno quando svolgi attività a basso stress, ma come nel caso dei laptop in generale, non appena ti sforzi di lavorare con applicazioni e programmi ad alto stress, dovrai essere collegato a una fonte di alimentazione per ottenere il meglio da questo sistema e per assicurarti che la batteria non si sciolga troppo rapidamente.

Mentre ho detto che questo sistema non è progettato per i giochi più volte, solo per vedere la potenza di questo dispositivo, ho testato Baldur's Gate III, F1 23 e Overwatch 2, e a causa di problemi nel far funzionare uno strumento di benchmark con il sistema non sono riuscito a raccogliere dati di frame rate fermi su tutti e tre i giochi, ma posso dirti che sulle impostazioni Ultra Overwatch 2 girava a oltre 160 FPS e su Low il gioco girava a oltre 280 FPS. Per quanto riguarda F1 23 e Baldur's Gate III, F1 si è comportato brillantemente e senza intoppi e sembrava sbalorditivo, ma Baldur's Gate III ha giocato a un frame rate notevolmente inferiore, specialmente quando la grafica era impostata su Ultra.

Annuncio pubblicitario:
ASUS Vivobook Pro 16X 3D OLED

Quindi, se stai cercando un nuovo laptop che puoi portare al lavoro e quindi utilizzare come soluzione anche a casa, e stai cercando un sistema in grado di eseguire le applicazioni più recenti e impegnative, il tutto presentandole su un display best-in-class, non sbaglierai con Vivobook Pro 16X OLED. Non è un laptop economico, ma considerando che stai pagando per alcuni degli hardware più avanzati e potenti sul mercato e un display che fa vergognare molti altri laptop, il prezzo di circa £ 2.000 è un margine abbastanza plausibile. È potente, capace, elegante e sbalorditivo. È un tuttofare perfetto per chiunque cerchi un sistema che non sia costruito principalmente per giocare.

09 Gamereactor Italia
9 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

ASUS Vivobook Pro 16X OLED

ASUS Vivobook Pro 16X OLED

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Ben Lyons

Sebbene questo laptop sia progettato per i creatori, la sua potenza lo rende un tuttofare ideale.



Caricamento del prossimo contenuto