Italiano
Gamereactor
esports
Counter-Strike 2

BlameF è stata acquisita da Fnatic

L'ex giocatore di Astralis ora ha una nuova casa.

HQ

Astralis ha venduto uno dei suoi giocatori a Fnatic. Benjamin "BlameF" Bremer è stato acquisito da Fnatic, il che significa che il suo mandato di circa 30 mesi con il team Counter-Strike 2 dell'organizzazione danese di eSport è giunto al termine.

Parlando della decisione di vendere BlameF, Astralis ha dichiarato: "Astralis desidera ringraziare Benjamin per il suo tempo, la sua dedizione e i suoi sforzi in Astralis e gli augura buona fortuna nella sua nuova casa. Benjamin è stato una parte vitale del team Astralis in 2 anni e mezzo e sarà sempre una parte preziosa della famiglia Astralis".

Mentre Fnatic vedrà senza dubbio l'impatto di BlameF quando sarà incorporato nella squadra, Astralis sarà probabilmente più a suo agio con la vendita poiché BlameF è stato messo in panchina dalla squadra danese alla fine di febbraio e da allora non ha più fatto parte del roster attivo.

Counter-Strike 2

Testi correlati

0
Counter-Strike 2Score

Counter-Strike 2

RECENSIONE. Scritto da Patrik Severin

Patrick ha continuato a disinnescare bombe, salvare ostaggi e acquistare quantità oscene di armi in questo sequel del classico Counter-Strike...



Caricamento del prossimo contenuto