Borderlands 3 non avrà il cross-play su PlayStation
Italiano
Gamereactor
news
Borderlands 3

Borderlands 3 non avrà il cross-play su PlayStation

Ma tutte le altre piattaforme sì.

Gearbox ha affermato che Borderlands 3 consentirà ai giocatori PC, PlayStation, Xbox e Google Stadia di unire le forze dopo un futuro aggiornamento per molto tempo, e sembra che non dovremo aspettare ancora a lungo. A meno che tu non stia giocando su una PlayStation 4 o PlayStation 5.

Perché il fondatore di Gearbox Randy Pitchford ha pubblicato il seguente messaggio su Twitter:

"Prima la buona o la cattiva notizia? La buona: è pronto al lancio un aggiornamento per Borderlands 3 che include il supporto completo del crossplay su tutte le piattaforme. Quella cattiva: per la certificazione, l'editore ci ha richiesto di rimuovere il supporto al crossplay per le console PlayStation . "

Sembra che i giocatori di PC, Xbox e Google Stadia potranno gustarsi il cross-play molto presto, mentre i giocatori PlayStation a quanto pare no. Sarà interessante sapere se questo è dovuto al fatto che Sony ha fatto retromarcia sul cross-play o se è qualcosa legato a Gearbox. Cosa ne pensi?

Borderlands 3

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.