Italiano
Gamereactor
news
Call of Duty: Black Ops Cold War

Call of Duty: il prossimo scenario sarà la Terza Guerra Mondiale?

Lo sostengono alcune voci di corridoio.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Vari addetti ai lavori nell'ambito di Call of Duty hanno recentemente riportato notizie secondo cui il prossimo Call of Duty, sviluppato da Sledgehammer Games, sarà ambientato nel corso della Terza Guerra Mondiale. Considerando che siamo nel 2021, non dovrebbe trascorrere molto tempo prima di scoprire qualche informazione sul titolo in arrivo, ma per quanto riguarda il suggerimento su un'ambientazione della Terza Guerra Mondiale, molti addetti ai lavori sembrano pensarla così.

Gli utenti di Twitter Tom Henderson e Modern Warzone sono entrambi ugualmente riconosciuti per le loro informazioni accurate e affidabili per ciò che concerne il mondo di CoD e, quando sono stati contattati in merito alle voci circolate su questa indiscrezione, Henderson ha risposto con un semplice "no", mentre Modern Warzone ha cercato di argomentare un po' di più.

"Sono solo intervenuto per dire che non ne abbiamo sentito parlare, ma ciò non significa che sia falso", ha detto Modern Warzone. "Vi faremo sapere non appena avremo un'idea di cosa sta succedendo con SHG."

Ovviamente fino a quando Sledgehammer o Activision non ne discuteranno, non possiamo prendere alla leggera qualsiasi affermazione. Ma la risposta diretta di Henderson sembra suggerire che qualsiasi informazione di cui è a conoscenza, punti in un'altra direzione.

Cosa speri di trovare nel prossimo Call of Duty?

Call of Duty: Black Ops Cold War

Si ringrazia Comicbook.com.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.