Italiano
Gamereactor
esports
Call of Duty: Modern Warfare III

Call of Duty League elimina l'enorme quota di iscrizione di 25 milioni di dollari

Le quote precedentemente riscosse saranno rimborsate.

HQ

Il direttore generale della Call of Duty League ha annunciato che la lega rimuoverà l'enorme quota di iscrizione di 25 milioni di dollari che le organizzazioni hanno dovuto pagare per far parte della lega.

Questi cambiamenti sono stati concepiti per la prima volta la scorsa estate e significheranno che chiunque abbia già pagato Activision Blizzard per l'ingresso riceverà indietro quei soldi per intero. Si tratta di un grande passo avanti nell'ambito di cambiamenti più ampi volti a raddoppiare gli sforzi commerciali di CDL.

Altrove in Activision Blizzard eSports, anche l'Overwatch League ha avuto la sua quota di iscrizione annullata nel 2023. Nello stesso annuncio della CDL, è stato anche rivelato che le squadre otterranno una garanzia di due anni sulle entrate e che otterranno maggiori entrate dalla vendita di cosmetici in-game.

Call of Duty: Modern Warfare III

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto