Italiano
Gamereactor
Recensioni Serie TV
Captain Laserhawk: A Blood Dragon Remix

Captain Laserhawk: A Blood Dragon Remix

Adi Shankar di Castlevania si è rivolto al portafoglio di IP di Ubisoft per questa ultima, folle ed esilarante serie animata.

Netflix, per i suoi difetti di titano della produzione, sembra aver davvero capito come attingere al settore dei videogiochi. Non ha ancora capito come offrire giochi reali ai suoi abbonati in modo convincente, ma i suoi sforzi per offrire adattamenti di serie di videogiochi e IP sono quasi ineguagliati da qualsiasi altra piattaforma. Arcane, Castlevania, Cyberpunk: Edgerunners. Questi sono solo alcuni dei progetti che ci hanno lasciato a bocca aperta nel corso degli anni, e quest'anno, prima dell'indubbiamente fantastico Scott Pilgrim Takes Off, Netflix ha debuttato con uno spettacolo che pochi si aspetterebbero fosse eccellente - ma lo è davvero.

HQ

Perché mentre Captain Laserhawk: A Blood Dragon Remix è meglio descritto come un sogno di febbre Ubisoft classificato R, quando inizi a tirare indietro gli strati, è chiaro che questo è un progetto ben scritto, splendidamente e creativamente animato che colpisce tutti i segni giusti quando si tenta di connettersi con una fanbase di giochi. Presenta cenni all'industria, con tecniche di animazione che ricordano i giochi pixel retrò, FMV a bassa risoluzione, realtà virtuale e altro ancora, e poi li collega tutti insieme in una storia che fonde senza sforzo il tesoro di IP di Ubisoft in un modo che molti editori percepirebbero come blasfemia.

Rayman è una malvagia macchina di propaganda alimentata dalla droga, Sam Fisher è un veterano di guerra disabile, l'Ordine degli Assassini è rappresentato da una rana che (opportunamente e senza dubbio come un gioco di parole per le radici europee di Ubisoft) è anche francese. Diavolo, anche i Rabbids sono indicati come minacce interdimensionali di livello kaiju. Il creatore Adi Shankar ha preso la sua esperienza nel rendere Castlevania un classico di Netflix e ha rivolto il suo talento alla libreria non sfruttata di Ubisoft e ha creato qualcosa che sembra innaturale a prima vista, ma che in realtà è compatto, avvincente e ben assemblato.

Captain Laserhawk: A Blood Dragon Remix richiede comunque un po 'di intuizione per goderselo nella sua interezza. Questo non è uno spettacolo per tutti gli spettatori, è per gli appassionati di giochi. Con una breve durata di sei episodi di 20-30 minuti, non perde tempo con lo sviluppo del personaggio al di là di alcuni selezionati del suo cast principale, il che significa che se non hai una conoscenza preliminare di Sam Fisher e dell'agente che è, il suo posto nello show sembrerà un po' forzato. Così come i Rabbids e gli altri personaggi di IP più oscuri, come Beyond Good and Evil e persino Watch Dogs. Quest'ultimo è un ottimo esempio, poiché sia DedSec che il personaggio Wrench fanno apparizioni, ma nessuno dei due è realmente spiegato, il che significa che devi conoscere la serie Watch Dogs per il loro arco per atterrare.

Annuncio pubblicitario:
Captain Laserhawk: A Blood Dragon RemixCaptain Laserhawk: A Blood Dragon Remix

Ma nonostante abbia questo forte requisito di ingresso per godersi la serie, se hai anche solo una conoscenza di base del portafoglio di Ubisoft, Captain Laserhawk: A Blood Dragon Remix si distingue come uno dei migliori adattamenti di videogiochi animati su Netflix. È esilarante, ricco di azione, pieno zeppo di tecniche di animazione creative e presenta una storia, una narrazione e interpretazioni di alta qualità. Non sono ancora sicuro di come Shankar ci sia riuscito, ma questo show funziona, e molto bene.

Annuncio pubblicitario:
09 Gamereactor Italia
9 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto