Italiano
Gamereactor
news
Cyberpunk 2077

CD Projekt Red smentisce il rilancio di Cyberpunk 2077 in stile No Man's Sky

Dopo alcune voci, lo studio polacco interviene su Twitter e smentisce tutto.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Recentemente, è stata avviata su Gamefaqs una discussione ripresa poi da Reddit, in cui si affermava che CD Projekt Red stesse pianificando una sorta di ritorno di Cyberpunk 2077 à la No Man's Sky a giugno. Il thread ha anche portato alla luce tutta una serie di accuse, inclusa l'idea di usare un codice diverso per le versioni Xbox e PS4 rispetto alle altre.

Inutile dire che non ci è voluto molto tempo prima che CD Projekt Red arrivasse su Twitter (sul canale Twitter di Cyberpunk) per sfatare certe affermazioni, dicendo; "Normalmente non commentiamo i rumour, ma questa volta vogliamo fare un'eccezione perché questa storia semplicemente non è vera".

Non sappiamo cosa ci riserverà il futuro di Cyberpunk 2077 al momento, ma sappiamo che diverse patch saranno in arrivo nei prossimi mesi, ognuna progettata per portare il gioco a uno stato decisamente migliore in cui riversa attualmente. Allo stesso modo, sappiamo anche che CD Projket Red ha intenzione di tenere il passo con i suoi piani DLC gratuiti, come confermato pochi giorni fa.

Cyberpunk 2077

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.