Italiano
Gamereactor
news
EA Sports WRC

Codemasters è l'ultimo sviluppatore ad essere colpito da licenziamenti

Lo studio dietro F1 23 e EA Sports WRC è stato costretto a lasciare andare le persone.

HQ

In realtà è passato quasi un mese da quando Codemasters ha rilasciato EA Sports WRC e sei mesi da quando F1 23 è stato presentato in anteprima, e lo studio è stato acquistato da EA solo due anni fa. Ma questo purtroppo non fornisce alcuna protezione contro l'ondata di licenziamenti che hanno colpito l'industria dei giochi nell'ultimo anno e ora è stato riferito che lo studio è costretto a licenziare il personale.

EA conferma la questione in una lettera a IGN e scrive:

"La nostra attività è in continua evoluzione mentre ci sforziamo di fornire giochi e servizi straordinari che mantengano i nostri giocatori coinvolti, connessi e ispirati. A volte, ciò richiede all'azienda di apportare modifiche organizzative su piccola scala che allineano i nostri team e le nostre risorse per soddisfare le esigenze e le priorità aziendali in continua evoluzione. Continuiamo a lavorare a stretto contatto con coloro che sono interessati da questi cambiamenti, fornendo un supporto adeguato durante tutto questo processo."

Non sappiamo ancora esattamente quante persone siano interessate e se qualche progetto verrà cancellato di conseguenza. Ci aspettiamo di saperne di più nei prossimi giorni, man mano che i dipendenti in esubero condivideranno i dettagli. Come al solito, incrociamo le dita affinché le cose vadano bene per tutti gli interessati.

EA Sports WRC

Testi correlati

0
EA Sports WRCScore

EA Sports WRC

RECENSIONE. Scritto da Petter Hegevall

Il team dietro Dirt Rally 2.0 sta ora lanciando il suo primo gioco ufficiale WRC e il nostro esperto di rally lo ha messo alla prova.

0
Parliamo con Codemasters di EA Sports WRC

Parliamo con Codemasters di EA Sports WRC

ARTICOLO. Scritto da Petter Hegevall

Quindi è finalmente annunciato, il gioco che noi di Gamereactor abbiamo avuto modo di vedere in anteprima per la prima volta a febbraio, e in questa intervista parliamo con il produttore Ross Gowing e il designer e vincitore di WRC 2 John Armstrong.



Caricamento del prossimo contenuto