Italiano
Gamereactor
news
Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077: CD Projekt si scusa con un video-messaggio e aggiorna gli utenti

Ci sono alcuni aggiornamenti importanti in merito al titolo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Molti si sono domandati come sia stato possibile che Cyberpunk 2077 sia stato pubblicato nello stato in cui è stato lanciato e quanto male CD Projekt abbia gestito la situazione. La maggior parte di noi si aspettava di apprendere questi dettagli grazie a qualche indagine giornalistica, ma l'azienda polacca ha deciso di prendere in pugno la situazione.

Il co-fondatore di CD Projekt Marcin Iwiński ha pubblicato un video in cui non solo si scusa per come è stato lanciato Cyberpunk 2077 e chiede alle persone di smetterla di incolpare gli sviluppatori quando è colpa dei leader. Conferma anche che la versione per PC è stata la loro principale piattaforma di sviluppo e che hanno sottovalutato quanto lavoro avrebbe poi richiesto per adattarlo su PlayStation 4 e Xbox One. Tuttavia, durante i test non hanno riscontrato tanti problemi quanti ne hanno riscontrati molti giocatori, quindi la squadra è stata colta alla sprovvista da quanti gravi problemi ci fossero. Puoi leggere una spiegazione più dettagliata qui.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti promessi, Iwiński afferma che il primo aggiornamento del 2021 arriverà entro dieci giorni, ma sembra che i loro piani per i contenuti scaricabili e la versione PS5 / Xbox Series siano cambiati. Ora sostengono che il DLC sarà disponibile dopo che avranno risolto i problemi più significativi e che le versioni PlayStation 5 e Xbox Series dovranno attendere fino alla seconda metà dell'anno.

Cosa ne pensi delle scuse e del video in generale?

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Cyberpunk 2077

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.