Italiano
Gamereactor
articoli
EA Sports WRC

EA Sports WRC Anteprima: Tutte le informazioni sul ritorno di Codemasters al rally

In vista dell'imminente lancio del primo gioco WRC ufficiale di Codemasters, abbiamo raccolto le informazioni sui livelli, la fisica e le auto.

HQ

Dopo diversi anni di giochi WRC ufficiali creati dallo sviluppatore francese Kylotonn Games, ora, a partire dal 31 ottobre, EA e lo studio Dirt Rally Codemasters prenderanno il testimone. Il gioco che è nato come Dirt Rally 3.0 ora si chiama EA Sports WRC e dopo quattro anni di sviluppo sta finalmente iniziando a sembrare finito e pronto per un lancio autunnale.

Noi di Gamereactor abbiamo avuto la possibilità di giocarci oltre che parlare con lo studio, e abbiamo un'intervista più ampia con il produttore Ross Gowing in costruzione e in arrivo, il che significa che invece, in questo articolo, scriviamo un po' di ciò di cui effettivamente possiamo parlare finora.

EA Sports WRCEA Sports WRC
78 auto e 204 tappe in 18 rally ti aspettano nel primo gioco WRC ufficiale di Codemasters.

EA Sports WRC uscirà il 31 ottobre per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S per tutti coloro che hanno preordinato il gioco, ma coloro che non lo hanno fatto dovranno aspettare fino al 3 novembre. Sarà caratterizzato da 17 rally con 13 di loro direttamente strappati dalla stagione WRC 2023 in corso. Questi paesi sono:

Annuncio pubblicitario:


  • Portogallo

  • Sardegna

  • Kenia

  • Monte Carlo

  • Svezia

  • Croazia

  • Estonia

  • Finlandia

  • Grecia

  • Messico

  • Giappone

  • Cile

  • Europa centrale (rilasciato come DLC gratuito dopo il lancio)

Oltre ai paesi ufficiali del WRC 2023, Codemasters ha anche incluso cinque rally aggiuntivi in EA Sports WRC e questi cinque sono stati nominati come segue per motivi di diritti:


  • Iberia (Francia)

  • Scandia (Norvegia)

  • Pacifico (Nuova Zelanda/Australia)

  • Oceania (Indonesia)

  • Mediterraneo (Spagna)

Ognuno di questi 18 paesi conterrà almeno 35 chilometri di strada unica, il che significa che il gioco nel suo complesso offrirà 65 miglia di strada unica, che è più di tre volte di Dirt Rally 2.0, inclusi tutti i DLC per quel gioco. Le piste sono tutte basate su piste / strade WRC reali, anche se non tutte sono attualmente utilizzate per la competizione. Codemasters ha, tramite misurazioni GPS, immagini satellitari, foto aeree, filmati e centinaia di migliaia di fotografie, ricreato tonnellate di tracce classiche WRC e ci saranno 204 tracce nel gioco al lancio.

Annuncio pubblicitario:
EA Sports WRC
La fisica dell'asfalto era la parte peggiore di Dirt Rally 2.0 e ora è stata riprogettata da zero.

Per quanto riguarda la selezione delle auto, ci saranno 78 auto, ovvero due veicoli in meno rispetto a Dirt Rally 2.0. Ciò ha principalmente a che fare con Codemasters che ha completamente saltato la classe Rally GT con Mustang e Aston Martin e si è invece concentrato su vere auto WRC tra cui le tre auto ibride stabili Rally1 che stanno lottando per il titolo di campionato nella stagione WRC di quest'anno.

EA Sports WRCEA Sports WRCEA Sports WRC
Tutte le strade (65 miglia di strada unica) sono basate su piste WRC reali.
EA Sports WRCEA Sports WRCEA Sports WRC
Ci sono livelli in EA Sports WRC che richiedono 20 minuti per essere completati nella classe di auto più veloce del gioco (Rally1).
EA Sports WRCEA Sports WRCEA Sports WRC
La fisica della vettura è presa da Dirt Rally 2.0 ma è stata ovviamente migliorata.

EA Sports WRC è il primo gioco di Codemasters basato su Unreal Engine e su Unreal Engine 4.9 per l'esattezza. Il cambiamento nella tecnologia grafica è già stato fatto alla fine del 2019 poiché il Ego Engine costruito internamente non può gestire distanze superiori a circa due miglia, che è stata la ragione principale del cambiamento insieme alla semplicità dell'editor di Unreal, che consente al team di costruire molte più strade di quanto non abbiano mai fatto prima.

WRC Car List


  • Ford Puma Rally1 IBRIDO

  • Hyundai i20 N Rally1 HYBRID

  • Toyota GR Yaris Rally1 IBRIDA

WRC2 Cars


  • Citroën C3 Rally2

  • Ford Fiesta Rally2

  • Hyundai i20 N Rally2

  • ŠKODA Fabia Rally2 Evo

  • ŠKODA Fabia RS Rally2

  • Volkswagen Polo GTI R5

Junior WRC


  • Ford Fiesta Rally3

World Rally Cars 2017-2021


  • Ford Fiesta WRC

  • Volkswagen Polo 2017

World Rally Cars 1997-2011


  • Citroën C4 WRC

  • Citroën Xsara WRC

  • Ford Focus RS Rally 2001

  • Ford Focus RS Rally 2008

  • MINI Countryman Rally Edition

  • Mitsubishi Lancer Evolution VI

  • Peugeot 206 Rally

  • Seat Córdoba WRC

  • ŠKODA Fabia WRC

  • SUBARU Impreza 1998 ·

  • SUBARU Impreza 2001 ·

  • SUBARU Impreza 2008

Rally2


  • Ford Fiesta R5 MK7 Evo 2

  • Peugeot 208 T16 R5


NOTA: Tutte le vetture WRC2 possono competere negli eventi della classe Rally2.

Rally4 Cars


  • Ford Fiesta MK8 Rally4

  • Opel Adam R2

  • Peugeot 208 Rally4

  • Renault Twingo II

NR4/R4


  • McRae R4

  • Mitsubishi Lancer Evolution X

  • SUBARU WRX STI NR4

S2000


  • Fiat Grande Punto Abarth S2000

  • Opel Corsa S2000

  • Peugeot 207 S2000

S1600


  • Citroën C2 Super 1600

  • Citroën Saxo Super 1600

  • Ford Puma S1600

  • Renault Clio S1600

F2 Kit Cars


  • Ford Escort Mk 6 Maxi

  • Peugeot 306 Maxi

  • Renault Maxi Mégane

  • Seat Ibiza Kit Auto

  • Vauxhall Astra Rally Car

  • Volkswagen Golf IV Kit Auto

Gruppo A


  • Ford Escort RS Cosworth

  • Lancia Delta HF Integrale

  • Mitsubishi Galant VR4

  • SUBARU Impreza 1995 ·

  • SUBARU Legacy RS

Gruppo B (4WD)


  • Audi Sport quattro S1 (E2)

  • Ford RS200

  • Lancia Delta S4

  • MG Metro 6R4

  • Peugeot 205 T16 Evo 2

Gruppo B (RWD)


  • BMW M1 Procar Rally

  • Lancia 037 Evo 2

  • Opel Manta 400

  • Porsche 911 SC RS

H3 (RWD)


  • BMW M3 Evo Rally

  • Ford Escort MK2 McRae Motorsport

  • Ford Sierra Cosworth RS500

  • Lancia Stratos

  • Opel Ascona 400

  • Renault 5 Turbo

H2 (RWD)


  • Alpine Renault A110 1600 S

  • Fiat 131 Abarth Rally

  • Ford Escort MK2

  • Hillman Avenger

  • Opel Kadett C GT/E

  • Talbot Sunbeam Lotus

H2 (FWD)


  • Peugeot 205 GTI

  • Peugeot 309 GTI

  • Volkswagen Golf GTI

H1 (FWD)


  • Lancia Fulvia HF

  • MINI Cooper S

  • Vauxhall Nova Sport

Builder Cars


  • WRC Builder Auto

  • WRC2 Builder Auto

  • Junior WRC Builder Car

Oltre alla modalità Carriera, al gioco libero e alle sfide giornaliere tramite la modalità online, EA Sports WRC includerà una modalità Costruisci in cui noi piloti di rally avremo l'opportunità di costruire la nostra auto da rally, da zero. La scelta del gruppo propulsore, del motore, della posizione del motore, degli ammortizzatori, dei freni e delle parti della carrozzeria ci porterà ovviamente a vedere un sacco di creazioni fantasiose sui server online di Codemasters. Il team è riuscito a portare la fisica della vettura a Unreal Engine e una volta lì lucidato, rifinito e raffinato la sensazione di peso e attrito. Una delle parti più criticate di Dirt Rally 2.0 è stata senza dubbio la fisica dell'asfalto, che per questo gioco è stata completamente riscritta, da zero.

Questa settimana saremo in grado di pubblicare la nostra grande intervista con Codemasters.

Testi correlati

0
EA Sports WRCScore

EA Sports WRC

RECENSIONE. Scritto da Petter Hegevall

Il team dietro Dirt Rally 2.0 sta ora lanciando il suo primo gioco ufficiale WRC e il nostro esperto di rally lo ha messo alla prova.

0
Parliamo con Codemasters di EA Sports WRC

Parliamo con Codemasters di EA Sports WRC

ARTICOLO. Scritto da Petter Hegevall

Quindi è finalmente annunciato, il gioco che noi di Gamereactor abbiamo avuto modo di vedere in anteprima per la prima volta a febbraio, e in questa intervista parliamo con il produttore Ross Gowing e il designer e vincitore di WRC 2 John Armstrong.



Caricamento del prossimo contenuto