Italiano
Gamereactor
articoli
Elden Ring

Elden Ring Approfondimento sul trailer di Shadow of the Erdtree

Cercheremo di capire tutto il possibile prima del lancio dell'espansione.

HQ

I giochi FromSoftware sono amati per molte ragioni. La loro difficoltà soddisfa il nostro sadico interiore, permettendoci di sbattere la testa contro un muro più e più volte fino a quando non ne usciamo vincitori. Molte persone, anche alcune che scelgono di non giocare, amano perdersi nella tradizione dei mondi di FromSoftware. Le loro narrazioni non sono sempre semplici, ma i loro mondi sono costantemente coinvolgenti e attirano i fan del fantasy più oscuro e cupo.

Con il nuovo trailer dell'espansione Elden Ring Shadow of the Erdtree, c'è molto da analizzare. Abbiamo già esaminato le caratteristiche di gioco che otterrete, ma ovviamente c'è stata anche molta trama e tradizione durante quei tre brevi minuti. Senza ulteriori indugi, vediamo cosa possiamo capire su Shadow of the Erdtree dal trailer.

HQ

Apriamo guardando la mano di Miquella a Mohgwyn Palace. Dopo aver sconfitto Mohg nel gioco base, potevi interagire con quella mano insanguinata e avvizzita che spuntava da un bozzolo, ma non potevi fare molto altro. Una volta che è caduto a terra, è finita lì. Tuttavia, sembra da una battuta verso la fine del trailer che dovremo toccare la mano per entrare nella Terra delle Ombre, la nuova area di Shadow of the Erdtree.

Annuncio pubblicitario:

Sappiamo già due cose da questo. Uno, è possibile che quest'area abbia una propria mappa, piuttosto che esistere all'interno della mappa più grande di Elden Ring. In secondo luogo, sembra che dovrai battere Mohg per arrivare al DLC. È uno dei boss più difficili del gioco, quindi dovrai essere di livello piuttosto alto per batterlo. Non aspettarti di saltare nella Terra delle Ombre appena uscito da Limgrave, in pratica. Anche se, detto questo, posso già immaginare gli speedrunner che faranno esattamente questo.

Elden Ring

Cos'è la Terra delle Ombre? Beh, dall'aspetto del trailer e dalla descrizione del video, si tratta di un'area "oscurata dall'Erdtree". Si dice che tutte le cose d'oro non siano in grado di toccare questo luogo, il che significa che a differenza del gioco principale, dove la luce dell'Erdtree può riportare in vita praticamente chiunque attraverso le sue radici, Sembra che qui saremo spogliati di quella luce dorata. Dalle immagini condivise finora, sembra certamente che la Terra delle Ombre sia una sorta di limbo o addirittura uno spazio infernale nella tradizione di Elden Ring. C'è un sacco di immaginario satanico intorno a Messmer l'Impalatore, di cui parleremo tra un po', ma questo sembra certamente uno spazio più oscuro anche di alcune delle aree più cattive di Elden Ring. Inoltre c'è una palude velenosa, quindi soffriremo sicuramente.

Questa terra è anche il luogo in cui si dice che Marika abbia messo piede per la prima volta. Essendo Marika la madre dei semidei del gioco, ha senso che colei che essenzialmente ha rimosso la morte dal mondo abbia iniziato il suo viaggio in un luogo privo della luce dell'Erdtree. È molto probabile che impareremo di più sulle sue origini in questa espansione, oltre a risolvere alcuni dei misteri su di lei che sono rimasti anche dopo aver sconfitto lei/Radagon nella battaglia finale. È anche probabile che otteniamo qualche informazione in più sulla sua guerra con i giganti, dato che c'è una battuta nel trailer che menziona come alcune persone non fossero santi, e che fossero solo dalla parte dei perdenti di una guerra, seguita da un enorme nemico che calpesta il terreno. Forse stiamo leggendo troppo, però.

Annuncio pubblicitario:
Elden Ring

In tutto il trailer, ci viene raccontato di Kind Miquella. Il fratello gemello di Malenia, nel gioco originale, Miquella era una vittima. Maledetto dall'eterna giovinezza, fu predato da Mohg e portato al Palazzo Mohgwyn. Nel gioco base, sembra che Miquella sia appassita nel nulla, ma ora in questa espansione sappiamo che si è effettivamente liberata dei suoi legami terreni e si è diretta verso la Terra delle Ombre. FromSoftware sta mantenendo il ragionamento dietro questo un mistero, ma penso che possiamo fare un crack su di esso.

Una teoria popolare in questo momento indica che Messmer l'Impalatore è Miquella. Alcune persone stanno scartando questa teoria a causa dei nomi diversi e del fatto che è improbabile che Kind Miquella sia così spigoloso, considerando le sue rappresentazioni passate nella tradizione. Tuttavia, se sappiamo qualcosa della narrazione di FromSoftware, è che amano nascondere i personaggi con pseudonimi e amano la tragedia.

Elden Ring

Hoarah Loux è Godfrey il primo Elden Lord, Marika è Radagon e viceversa, Renna è Ranni la Strega. Ci sono molti esempi di personaggi che nascondono la loro vera personalità, e sarebbe semplice per Miquella fare lo stesso. Dopo essere stato rapito e probabilmente torturato da Mohg, Miquella non ha quasi nessuna possibilità di essere il suo ex sé gentile, e anche se fuggisse nella Terra delle Ombre, potrebbe facilmente avere una versione più oscura e contorta del suo sé semidio. Anche le somiglianze fisiche che condivide con Miquella non possono essere sottovalutate. I capelli rossi che gli spuntano dall'elmo, le braccia lunghe e sottili che assomigliano all'arto avvizzito che tocchiamo a Mohgwyn Palace. Potrebbe sembrare la soluzione più ovvia, ma è perché ha più senso dal punto di vista narrativo. Inoltre ci permette di affrontare uno dei pochi semidei che non possiamo combattere nel gioco base.

La caduta di Kind Miquella sarebbe un ottimo aggancio narrativo per Shadow of the Erdtree, e sembra che Messmer sia un tizio davvero incasinato dal suo aspetto. Il serpente che lo segue mentre entra nel trailer gli dà più simbolismo satanico, e suggerisce persino che si sta anche mettendo contro gli dei proprio come ha fatto Rykard fondendosi con quell'enorme serpente.

Elden Ring

Questo è tutto ciò che possiamo raccogliere dal trailer finora. Hai qualche teoria scottante da toglierti dal petto. C'è qualcosa che pensi ci sia sfuggito? Assicurati di farcelo sapere qui sotto!

Testi correlati

0
Elden RingScore

Elden Ring

RECENSIONE. Scritto da Stefan Briesenick

L'attesa è finalmente finita per questa prima avventura open world di FromSoftware. Ma come è andata la collaborazione con George R.R. Martin?



Caricamento del prossimo contenuto