Italiano
Gamereactor
recensioni
Foamstars

Foamstars

Come Splatoon, ma più brutto e meno divertente.

HQ

I giochi live service, se tagliano il rumore, possono portare più soldi di quasi tutti gli altri tipi di giochi. Il problema, ovviamente, è il rumore. Gli sviluppatori devono trovare la loro nicchia tra gli innumerevoli titoli multiplayer sul mercato che sono costantemente in lizza per l'attenzione dei giocatori. Se un gioco non si chiama Fortnite, Roblox, Destiny 2 o The Division 2, potrebbe chiamarsi Diablo IV o League of Legends, e per ogni titolo che lo fa, ce ne sono innumerevoli altri che non lo fanno. Quello che questi titoli live service non si chiamano è Splatoon, e qui Square Enix sembra aver trovato la "loro" nicchia.

Foamstars è essenzialmente una versione live service dello sparatutto multiplayer di Nintendo per console (PlayStation 4/5) dove, ovviamente, la serie Splatoon non ha mai messo piede. Forse è una proposta buona come nessun'altra, ma la domanda è: i giocatori PlayStation sono davvero così affamati di un "Splatoon-like" da accettare qualsiasi qualità?

Foamstars

Contrariamente alla sua ovvia (e meravigliosa) fonte di ispirazione, Foamstars non riguarda il colore, ma - udite udite bene - la schiuma. La voce fuori campo di apertura lo chiarisce, spiegando che nessuno muore in Foamstars. Durante il corso del gioco, non uccidi assolutamente i tuoi avversari. Ricevi "brividi", non uccisioni. Fantastico, vero? Il tono infantile colorato, in costume e analizzato dal mercato purtroppo fatica a catturare il pubblico più giovane fin dall'inizio, e il tipo di distanza e ironia che, ad esempio, Epic è così bravo in Fortnite, ha una notevole assenza qui.

Annuncio pubblicitario:

Ad ogni modo, dopo che io e i miei tre compagni di squadra abbiamo scelto ciascuno uno degli otto personaggi, il gioco ha inizio. Smash the Star! Veniamo lasciati cadere su una rampa gigante, surfiamo giù e atterriamo su un lato di un totale di tre livelli. O un'arena da discoteca, una specie di casinò, o una sorta di misto di discoteca e arena da casinò. Usando le varie armi di gommapiuma dei personaggi - fucile a pompa, missili di schiuma, fucili di gommapiuma e così via - e le loro due diverse abilità speciali, cerchiamo di uccidere (scusate, "raffreddare") gli avversari. Quando i giocatori della squadra avversaria sono stati "raffreddati" per un totale di otto volte, uno dei giocatori viene designato casualmente come Foamstar e diventa un po' più potente. Quando questo giocatore è finalmente freddo, il gioco è definitivamente finito.

Foamstars
È disordinato e disordinato.

Tuttavia, puntare semplicemente le pistole a schiuma contro l'opposizione non è una buona idea. Se sei mai scivolato nella vasca da bagno, saprai che il sapone e la schiuma da bagno sono insidiosamente privi di attrito e, ancora una volta, la tua schiuma ha la capacità di accelerare i movimenti della tua squadra, ma anche viceversa con i tuoi avversari rallentandoli. È quindi importante cercare sempre di coprire il terreno e, nella foga del momento, premere costantemente il pulsante L2 per navigare in avanti e navigare nel miglior modo possibile da una toppa di schiuma all'altra.

In termini di ritmo, questo è assolutamente vitale per la sopravvivenza, o forse un po' troppo necessario. Perché le differenze tra le superfici sono così grandi che o ti muovi assolutamente lentamente su un terreno neutrale/schiuma nemica, o il tuo personaggio si dimena come se fosse stato oliato prima di essere buttato giù da uno scivolo d'acqua. Nessuna delle due superfici è soddisfacente per andare avanti, e una delle prime correzioni di Square Enix e Toylogic per il bilanciamento in futuro dovrebbe essere sicuramente quella di ridurre le differenze tra di loro. Inoltre, la fisica delle collisioni con le piattaforme verticali del gioco è assolutamente orribile. Sembra che sia tutta una questione di caso se afferro o meno una sporgenza, e nel complesso non c'è mai un vero flusso nei miei movimenti. È molto lontano da come si sente Fortnite o soprattutto Apex Legends.

Annuncio pubblicitario:

Sfortunatamente, raramente c'è un flusso anche nelle partite stesse, e strutturalmente è sembrato più o meno identico nella maggior parte dei miei cento scontri. Inizia con un inizio lento di un minuto, seguito da una sezione centrale di azione di surf di un minuto, e poi alla fine scoppia un caos assolutamente infernale in cui l'intero schermo lampeggia con schiuma, abilità speciali e varie armi che sono praticamente impossibili da controllare. Ciò in cui Blizzard ha sempre eccelso in tutto, da Warcraft e Starcraft a Overwatch è stata la loro abilità nel progettare dettagli che rendono i personaggi e le abilità riconoscibili anche nelle situazioni più affollate. In Foamstars, tuttavia, dopo pochi minuti di gioco, spesso mi sembra di avere la schiuma da bagno negli occhi. È peggio dell'inferno della serie di uccisioni dei peggiori momenti multiplayer di Call of Duty.

Foamstars
Uno schiuma party a cui preferirei non partecipare.

Ma a volte ci sono alcuni giochi in cui le cose funzionano. Il team riesce a comunicare e coordinarsi senza parole; Una suprema spara un potente raggio di energia che lascia l'intero centro del livello in schiuma, e noi avanziamo in fila verso la squadra avversaria, sparando colpi in formazione ritmica. Va e viene, e questi avanzamenti aggressivi e al cardiopalma negli straordinari mi fanno venire voglia di apprezzare Foamstars più di quanto forse meriti. Perché quale titolo PvP non è divertente quando vinci? Le sconfitte sono molto più interessanti per il contesto ed espongono uno dei maggiori problemi di Foamstars '.

A causa di quella che presumo sia la forte attenzione del gruppo target al gameplay casuale, non c'è una modalità classificata, ma solo eventi classificati che vanno e vengono. Pertanto, l'opposizione varia enormemente e, per di più, è praticamente impossibile ottenere qualsiasi tipo di feedback su ciò che posso migliorare dopo un'altra sconfitta caoticamente senza speranza. Non sono disponibili statistiche generali delle partite, e dopo le battaglie vengono mostrate solo scarse informazioni sulle proprie prestazioni. Le statistiche delle partite degli altri giocatori rimangono nascoste dietro la protezione fuorviante del GDPR, a meno che non si tratti del Most Valuable Player.

Tuttavia, la mancanza di feedback e una modalità classificata sono solo una parte del problema più ampio che è il gioco come servizio al suo interno: sostenibilità e longevità. Semplicemente non vedo come Foamstars possa offrire qualsiasi tipo di varietà e, per estensione, valore di gioco quando le scelte dei personaggi hanno un impatto poco significativo sui giochi. Sarà necessario qualcosa di diverso da più contenuti per aggiungere varietà e sostenibilità. E voglio solo menzionare che il Battle Pass è molto povero e il negozio contiene ogni sorta di cosmetici "premium" acquistabili fin dall'inizio, il che è straziante nel contesto in cui questo è ancora, sotto tutti gli altri aspetti, rivolto ai bambini...

Foamstars

Forse Square Enix e Toylogic possono risolvere questo problema e ripulire i peggiori difetti con gli aggiornamenti, in un tipico stile di servizio live? Forse, ma non credo. I problemi sono, a mio avviso, troppo profondamente sepolti sotto il bagno schiuma. Ed è un peccato, comunque, perché nonostante Foamstars sembri un progetto amatoriale della modalità Creativa di Fortnite, ho comunque avuto un sacco di partite divertenti con buoni amici. L'esperienza, a parte alcuni problemi di connettività nel matchmaking, è stata anche eccezionalmente stabile e priva di bug, e il jazz pop cittadino che mette in evidenza sia le partite che i menu è sempre follemente orecchiabile. Se hai PlayStation Plus, questo è "gratuito" da scaricare, quindi c'è l'opportunità di testarlo se sorge il minimo desiderio. Tuttavia, difficilmente consiglierei un acquisto o un abbonamento solo per questo.

05 Gamereactor Italia
5 / 10
+
Divertimento quando tutto è a posto. Concetto interessante. Partite frenetiche. Ottima musica up-tempo. Privo di bug e ritardi.
-
Fiammiferi disordinati. Brutto. Scarsa varietà. Microtransazioni ridicole. Nessuna modalità classificata. Scarse statistiche sulle partite.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto