Italiano
Gamereactor
news
The Secret World

Funcom accetta di pagare una multa per The Secret World

Finalmente si conclude la vicenda che ha visto protagonista l'azienda.

HQ

Quando Funcom ha pubblicato The Secret World, nulla è andato come dovrebbe, sia per quanto riguarda il lancio stesso del gioco sia per alcuni aspetti collaterali. A tal proposito, l'azienda, nel gennaio dello scorso anno, è stata oggetto di investigazioni da parte delle autorità norvegesi per crimini fiscali relativi alle sue quotazioni in borsa, nel periodo tra ottobre 2011 e agosto 2012.

A seguito delle indagini condotte da parte da parte del ØKOKRIM (la Norwegian National Authority for Investigation and Prosecution of Economic and Environmental Crime), l'azienda ha accettato di pagare una multa da 1.500.000 NOK (162.000 euro) per promesse non mantenute relative al lancio.

La multa potrebbe apparire un po' bassa, ma l'azienda ha collaborato con ØKOKRIM nella sua indagine e Funcom si trova in una situazione economica difficile. Il caso si è finalmente chiuso.

The Secret World

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto