Italiano
Gamereactor
news
Barbie

Greta Gerwig ha dovuto lottare per la sequenza di danza I'm Just Ken in Barbie

Ha detto di essere stata coinvolta in una grande riunione e ha chiesto se fosse davvero necessario.

HQ

Senza la sequenza di I'm Just Ken in Barbie, avremmo avuto un momento meno divertente al cinema. È un fatto semplice per molti spettatori, e la maggior parte di noi è più che contenta che Ryan Gosling abbia ballato con Simu Liu.

Ma, secondo il regista del film, quella scena quasi non ce l'ha fatta. Greta Gerwig ha parlato durante il BFI London Film Festival di recente (via Variety) dove ha ricordato come ha dovuto lottare per mantenere la scena dentro.

"C'era scritto solo nella sceneggiatura, 'E poi diventa un balletto da sogno e lo elaborano attraverso la danza'", Ha detto Gerwig, parlando con Jesse Armstrong di Succession. "C'è stata una grande riunione che mi ha detto: 'Hai bisogno di questo?' E io pensavo: 'Tutto in me ha bisogno di questo'. Dicevano: 'Cosa vuoi dire? Cos'è un balletto da sogno?' E io pensavo: 'Un balletto da sogno? Da dove comincio!' "Anche se tutto mi sembrava giusto e mi stava dando così tanta gioia nel modo in cui lo stavamo facendo, era anche come, 'Oh no, questo potrebbe essere semplicemente terribile, ma ora mi sono impegnata'", ha continuato.

Sembra che questo incontro abbia avuto luogo prima che Gerwig avesse girato la sequenza, quindi è ovvio che uno studio potrebbe voler mettere in discussione una sequenza onirica casuale nel mezzo di una canzone. Ma, vedendolo nel film, è chiaro che ha funzionato per il meglio.

Barbie

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto