Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
preview
Grid Legends

Grid Legends - Provato

Codemasters, ora sotto l'egida di EA, è determinato a risolvere almeno due dei tre problemi principali di Grid 2019.

HQ

Se i giocatori amanti del genere racing non ne avessero ancora abbastanza delle ottime release approdate nel 2021, saranno sicuramente al settimo cielo per un inizio 2022 altrettanto emozionante con le diverse uscite già previste nel primo trimestre dell'anno. E anche se gli appassionati di PlayStation e gli amanti dei giochi di simulazioni non vedono l'ora che arrivino giochi come Gran Turismo 7 (PS4, PS5) e Assetto Corsa Competizione (PS5, Xbox Series, il cui ultimo aggiornamento è approdato su PC), i fan degli arcade non vedono l'ora di mettersi al volante di Grid Legends, il primo gioco di corse di Codemasters che sarà pubblicato da EA (il 25 febbraio, per la precisione).

Questo gioco si basa fortemente su un reboot di Grid (2019), che in realtà non ci aveva entusiasmato in alcune aree e la buona notizia è che gli sviluppatori britannici si stanno chiaramente impegnando molto per correggere o migliorare questi aspetti. Tuttavia, significa anche che l'intero concept si basa sugli stessi sistemi di base e premesse, il che potrebbe impedire al gioco di raggiungere nuove vette.

Parlando del primo aspetto, i numerosi miglioramenti e, a giudicare dalla presentazione del direttore creativo Chris Smith e dal tempo che abbiamo trascorso con la build di anteprima, questa sarà un'esperienza molto più corposa, varia e socialmente connessa. Grid Legends sarà pieno di nuove idee in termini di contenuti, attività e modi per interagire sia con l'IA che con altri giocatori. Laddove la carriera e il multiplayer di Grid 2019 sembravano rispettivamente brevi e superficiali, Grid Legends presenterà ai giocatori un'ambiziosa modalità storia (Driven to Glory, ispirata a Drive to Survive di Netflix, che include sequenze live action e oltre 8 ore di gioco), una modalità più lunga e modalità Carriera più varia e un aspetto multiplayer che permea sia la Carriera che i numerosi eventi multiplayer.

Grid Legends
Annuncio pubblicitario:

L'aspetto multiplayer merita un po' più di dettagli, in quanto è prima di tutto un'esperienza completamente multipiattaforma, dove 22 giocatori PC, Xbox e PlayStation possono gareggiare e competere insieme dal Day 1. Codemasters ha sviluppato una funzione "Hop-in" in modo che i giocatori reali possano "possedere" i loro avatar AI a metà gara, il che significa che possono partecipare subito a una sessione. Oh, e anche il concept di Nemesis è interessante, poiché sia un rivale IA che un utente in carne ed ossa possono diventare tuoi se li fai incazzare.

In termini della suddetta varietà, è già chiaro giocando con la build iniziale in diversi eventi offerti, tutti creati e curati da Codemasters con lo strumento Race Creator in-game a cui i giocatori hanno accesso, per eseguire diverse attività o per completare sfide specifiche. Tra queste, ci sono gare standard, round multiclasse, sfide alla deriva, eventi allo stadio per camion o uno dei nostri preferiti, gare di formula elettrica con porte Boost per ricaricare l'auto alla velocità della luce. Anche le nuove location, reali e immaginarie, e le oltre 130 auto si aggiungono al mix (ci sono piaciute la nuovissima Mosca e la Strada Alpina), creando una gamma estesa di scenari.

Nella precedente iterazione, era stata molto criticata la grafica e, sebbene ci sia un chiaro miglioramento, sembra che ci sia ancora margine di miglioramento per un comparto visivo ancora più raffinato in attesa del lancio. Le prestazioni sono abbastanza buone (abbiamo giocato su un OMEN 30L alimentato da RTX 3080) e il nuovo motore di illuminazione dipinge un risultato più moderno sullo schermo, tanto più ora che ci sono ulteriori varianti meteorologiche, ma allo stesso tempo alcune texture, modelli ed effetti sembrano piuttosto semplici, specialmente per un gioco a mondo chiuso. Ad esempio, può diventare molto sfocato quando si guarda attraverso il parabrezza, c'è una mancanza di senso della velocità in alcune telecamere e il movimento nervoso delle auto nella telecamera di inseguimento non aiuta.

Grid Legends
Annuncio pubblicitario:

Questa questione di movimento ci porta al punto relativo ai controlli. Dimentica tutto ciò che riguarda il DNA TOCA o la filosofia semi-sim che Codemasters aveva in passato per i suoi giochi. Questo sembra essere Dirt 5 ma su asfalto, il che significa che stiamo parlando di un gioco arcade al 101%, con fisica e maneggevolezza molto semplici. Non è sempre un male, e in passato abbiamo adorato i nostri Need for Speeds e Ridge Racers, ma c'è qualcosa nel modo in cui si comportano le auto qui che non ci ha ancora colpito. Potrebbe essere il nuovo effetto yo-yo della camma di inseguimento, la leggera sensazione sui binari quando si corregge la posizione dell'auto durante la guida dritta o il modo strano di interpretare curve e forze. A volte vuoi che il tuo posteriore scivoli, ma non lo farà, e poi all'improvviso vieni colpito di lato o sul retro da un'auto rivale e finisci per guardare all'indietro in un modo molto imbarazzante, come quando qualcuno ti sgomita da parte.

È migliorato, tuttavia, rispetto a Grid 2019, e anche se questa build non è stata ancora ottimizzata per volante e pedali (visto che abbiamo usato solo il controller), ci siamo divertiti con le formule elettriche e con gli eventi di derapata. Non tanto, però, con i truck, poiché finora sono piuttosto difficili da guidare.

Puoi dare un'ulteriore occhiata a Grid Legends nei nostri video di gameplay, che sono stati catturati con impostazioni Ultra High. Abbiamo continuato a giocare per un po', guadagnando punti qua e là (anche per ogni marcia cambiata in manuale, per qualche motivo) ascoltando della musica fastidiosa, ma ci siamo divertiti in alcuni momenti e non vediamo l'ora di vedere cos'è Driven to Glory. Se ti piacciono le corse arcade e ti piace lo stile unico di Codemasters, stai certo non vedrai l'ora che sia il 25 febbraio.

Grid Legends

Testi correlati

0
Grid LegendsScore

Grid Legends

RECENSIONE. Scritto da Johan Vahlström

Dopo la delusione di Grid (2019), i britannici Codemasters ci riprovano. Ecco la nostra recensione.

0
Grid Legends - Provato

Grid Legends - Provato

PREVIEW. Scritto da David Caballero

Codemasters, ora sotto l'egida di EA, è determinato a risolvere almeno due dei tre problemi principali di Grid 2019.



Caricamento del prossimo contenuto