Italiano
Gamereactor
testi hardware

G.Skill Trident Z5 RGB DDR5-6400

Quando velocità e stile si incontrano faccia a faccia.

Mentre AMD è attualmente in cima alle sue classifiche con 6000 MT / S, o 6000 Mhz, kit di memoria, Intel non ha le stesse limitazioni - tuttavia, questo spesso viene fornito con letture e statistiche molto ampie. G.Skill è stato il capofila per molti di questi kit di memoria ad alta velocità, con l'ultimo annunciato per la vendita commerciale a 8400 Mhz e che sarà rilasciato entro la fine dell'anno.

Quindi, il punto interessante è, è importante? In breve, sì. I test interni GR hanno dimostrato che sia la velocità che la tempistica contano, molto, ma differiscono a seconda dell'applicazione. In generale, sui sistemi basati su Intel, velocità più elevate con la stessa temporizzazione sono generalmente migliori, ma possono anche significare che il kit di memoria funziona più caldo.

Arriva la serie G.Skill Trident, più specificamente la serie Z, e la versione RGB. Mentre non ha molto senso scegliere i kit di memoria RGB poiché l'interno del LED contribuisce in modo significativo ad aumentare la temperatura, i kit di memoria di G.Skill sono quasi sempre rivestiti in alluminio e hanno una grande dispersione di calore, con questo caso che non è diverso con soli 33 gradi Celsius misurati al massimo carico. E questo stava usando una configurazione ad alto flusso d'aria e non un banco di prova indipendente.

G.Skill Trident Z5 RGB DDR5-6400

Il prezzo varia naturalmente a seconda di molti fattori, ma sono stato in grado di trovarne uno in un negozio locale per € 187. Questo è davvero un buon prezzo, e mentre paghi un extra per i kit di memoria RGB rispetto ai kit di memoria non RGB, non c'è molto che tu possa fare al riguardo qui. E guardando la concorrenza, non solo il prezzo è aggressivo, ma ha anche di gran lunga l'estetica superiore ai miei occhi. La versione testata era nera, ma è disponibile anche una versione argento metallizzato. E ricorda, questo era più del doppio del prezzo quando è stato rilasciato l'anno scorso, quindi ai prezzi attuali, è quasi un affare.

Annuncio pubblicitario:

All'interno troviamo un modulo DDR5 che offre CL32-39-39-102, e che è naturalmente abilitato XMP 3.0. Se si desidera una versione 4800Mhz, è possibile ottenere CL40-40-40-76, ma in tal modo, la tensione standard 1.1 viene aumentata a 1.4 volt, anche se per fortuna il kit avrà ancora una garanzia a vita limitata. In caso di dubbio, leggere il manuale della scheda madre per quanto riguarda l'installazione e l'overclocking XMP. È relativamente facile, ma poiché la memoria DDR5 non è divisa a metà quando si tratta di installazione nello slot, è molto importante non solo forzarla.

La memoria Trident ha usato lo stile unico di inserire un pezzo di alluminio nero tra i due diffusori di calore, e quindi aggiungere la barra luminosa RGB traslucida nel mezzo per tutto il tempo che posso ricordare - e sembra ancora incredibile. Elegante, ma sottile.

SK Hynix M-die segue il layout standard di due sottocanali a 32 bit e un chip PMIC integrato per un migliore controllo sulla potenza che scorre al suo interno. Come previsto, il raffreddamento è eccellente e anche quando sotto pressione, rimane solido e stabile. Potremmo facilmente overcloccarlo manualmente ancora di più, ma data la quantità molto limitata di kit DDR5 a cui abbiamo accesso, al momento non è sul tavolo.

G.Skill Trident Z5 RGB DDR5-6400
Annuncio pubblicitario:

Quindi, ottieni qualcosa dal passaggio a 6400 Mhz rispetto ai kit standard a 5200 Mhz ampiamente utilizzati? Beh, dipende. Nella maggior parte dei giochi la differenza è tipicamente nella gamma 4-6 FPS a 4K, e anche se potrebbe non sembrare molto, 96 FPS vs 101 FPS in Assassin's Creed Valhalla è in realtà piuttosto impressionante.

In termini più generali, un benchmark come il CPU Queen va da 159574 va a 159992 - di nuovo, percentuale forse non molto, ma la RAM è di solito la cosa che dà l'aggiornamento delle prestazioni più basse, e con DDR5-8400 proprio dietro l'angolo, quello che ora è un aggiornamento minore - può essere significativo in futuro. Ma di solito con una differenza di € 15-20, non dirò di no a FPS extra in giochi come Total War: Warhammer III, dove 4K con un RTX 4080 e un Intel 13900K, ti dà ancora solo 73 FPS.

10 Gamereactor Italia
10 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto