Italiano
Gamereactor
news

Henry Cavill non esclude di interpretare James Bond

Osiamo anche dire che sembra almeno un po' interessato...

HQ

Ci sono due nomi che vengono spesso tirati in ballo tra i fan di James Bond nelle discussioni su chi dovrebbe interpretare la prossima iterazione del personaggio. Uno è Idris Elba e l'altro è Henry Cavill. Mentre il primo ha decisamente declinato l'interesse, il secondo attore è stato più vago.

E in una nuova intervista al The Rich Eisen Show, Cavill rivela che non sta chiudendo la porta, e sembra persino insinuare che sia interessato a ottenere una licenza per uccidere. Quando gli viene chiesto a riguardo, dice:

"Non ne ho idea. Tutto quello che ho da dire sono le voci. Le stesse informazioni che hai tu. Forse sono troppo vecchio ora, forse non lo sono. Toccherà a Barbara Broccoli e Mike Wilson e vedremo quali sono i loro piani".

Il prossimo film di Cavill è The Ministry of Ungentlemanly Warfare, in cui interpreta Gus March-Phillipps. È stata la persona che ha dato il via al precursore dello Special Air Service (SAS) ed è ampiamente percepito come una delle principali ispirazioni per il personaggio di James Bond. Quando Rich Eisen ha sottolineato che Cavill sta "interpretando il ragazzo su cui si basa Bond", ha risposto:

"Sì, mi sembra un buon primo passo, vero?"

Henry Cavill ha attualmente 40 anni, che è più giovane di quello che Roger Moore, Timothy Dalton e Pierce Brosnan erano nei loro rispettivi primi film di Bond. Di recente è stato riferito che Aaron Taylor Johnson sarà il prossimo 007, ma finora questo non è stato confermato ufficialmente.

Cosa ne pensate, Cavill sarebbe la scelta giusta per James Bond?

Henry Cavill non esclude di interpretare James Bond
Netflix


Caricamento del prossimo contenuto