Italiano
Gamereactor
news
Halo: The Master Chief Collection

Il lottatore UFC Mike Davis dice che Halo gli ha salvato la vita

È stato gravemente vittima di bullismo e non aveva amici, fino a quando non ha iniziato a giocare ad Halo online e ha incontrato persone con cui uscire, che è diventato il suo rifugio.

HQ

Se hai guardato UFC Fight Night 239 la scorsa settimana, potresti vedere Mike Davis battere Natan Levy in una battaglia dei pesi leggeri. Ma come si può immaginare, non è sempre stato scontato che sarebbe arrivato così lontano, e in una recente intervista con Parry Punch, ha rivelato un gioco che pensa gli abbia salvato la vita: "Il gioco che mi ha salvato la vita è stato Halo".

Quando gli è stato chiesto di chiarire questo punto, Davis ha detto di essere originario dello stato di New York, "e come probabilmente si può intuire, non ci sono molte persone di colore", cosa che ha portato a un bullismo davvero brutto:

".. Così, sono stato infilato negli armadietti, insultato, sono stato preso e messo nel canestro del basket. Fratello, sono stato preso di mira. Per la maggior parte del tempo mi ritrovavo in bagno cercando di infliggermi dolore... Non avevo amici. Davvero non l'ho fatto".

Invece ha iniziato a giocare a Xbox online, e finalmente ha trovato amici e una comunità:

"E quello che mi ha salvato la vita è stato che dopo la scuola tornavo a casa, accendevo la Xbox che mi era stata regalata da mia madre... E ho avuto Halo, e ho incontrato degli amici. E ogni giorno, l'unica cosa che mi faceva venire voglia di andare avanti era saltare su Halo e giocare con i miei amici".

Siamo davvero felici di giocare e Master Chief ha aiutato Mike Davis a rimettere insieme la sua vita. Hai fatto amicizia giocando online con gli altri?

Halo: The Master Chief Collection

Testi correlati

0
Halo: Reach RemasteredScore

Halo: Reach Remastered

RECENSIONE. Scritto da Mike Holmes

L'ultimo gioco di Halo a firma Bungie diventa la iterazione della serie ad approdare su PC dopo anni e, nel complesso, è un buon ritorno.



Caricamento del prossimo contenuto