Italiano
Gamereactor
recensioni
The Talos Principle 2

Il principio di Talos 2

Patrik ha accarezzato gatti e risolto enigmi in un attesissimo sequel di uno dei migliori giochi del 2014...

HQ

Panorami invitanti, grandi enigmi, fondamentalisti religiosi e dibattiti filosofici mi accolgono nelle ore di apertura di The Talos Principle 2. La prima cosa che mi colpisce nel sequel del fantastico rompicapo del 2014 non sono gli enigmi ma la narrazione. Mi trovo in un mondo digitale e sento una voce ovattata che mi guida. Ti senti al sicuro e sai che troverai un modo per andare avanti. Questa volta, la filosofia, la scienza e la religione sono una parte molto più importante dell'esperienza. Sono i tre fondamenti dell'intera esperienza, proprio come i tre concetti della Trinità sono interconnessi. In quasi ogni interazione, che si tratti di una conversazione con altri robot auto-consapevoli o con macchine, c'è sempre una domanda intrigante su cui riflettere. Queste sono di solito domande a cui l'umanità ha cercato di rispondere per migliaia di anni.

Quando ti svegli come un Cittadino Mille, sei una figura chiave nel futuro della Nuova Gerusalemme e anche nei pettegolezzi del giorno. La città martoriata incombe imponente ed è uno spettacolo da vedere. I robot hanno costruito una civiltà dalle ceneri del collasso dell'umanità e stanno cercando di evitare di commettere lo stesso errore. In questo universo, l'umanità ha abusato delle risorse della Terra, ha surriscaldato il pianeta e ha scatenato un virus mortale. Una misteriosa figura di nome Prometeo (il titano che rubò il fuoco a Zeus e lo diede agli umani) appare in una fragorosa nuvola grigia e invita gli abitanti a seguirlo in un misterioso paesaggio isolano.

The Talos Principle 2

I robot ti dicono subito che sono stati creati dall'umanità, di conseguenza si vedono come persone reali. Il nostro protagonista e il resto del cast cercano costantemente di trovare il loro posto in questa realtà. Allo stesso tempo, si stanno formando crepe tra le macchine più vecchie e quelle più giovani. Coloro che sono arrivati primi non condividono necessariamente la visione del mondo e gli obiettivi che il sindaco sta cercando di stabilire per il futuro degli abitanti. Come per gli esseri umani, si formano accampamenti e raggruppamenti. Tra i robot dotati di intelligenza artificiale, vediamo delle fessure. Le dottrine religiose si scontrano sia con l'approccio scientifico che con quello filosofico. A volte sembra più uno scambio intellettuale di idee che un gioco.

Annuncio pubblicitario:

Le macchine più vecchie sono viste come sagge e autorevoli. Sono stati guidati dalla prima macchina e hanno incontrato persone. Mi fanno pensare a Gesù e ai suoi discepoli. Senza rivelare nulla, al primogenito viene dato lo status di profeta. Il suo messaggio e i suoi insegnamenti costituiscono la base degli abitanti della città. C'è molta teologia (nel senso antico del termine) e simbolismo religioso intrecciato con le questioni filosofiche e scientifiche toccate dal titolo. Penso che questo sia uno dei suoi maggiori punti di forza. Allo stesso tempo, mi chiedo se il compito di impilare le scatole per raggiungere un pulsante abbia qualcosa in comune con il resto dell'avventura. Ci sono spesso dicotomie nel modo in cui i nostri personaggi vedono il mondo e ciò che facciamo. Come giocatori, siamo spesso sfidati a pensare se ci siano altri modi per affrontare questioni complesse. È molto divertente vedere come i personaggi che incontri siano anche messi alla prova nella loro visione del mondo e come possano cambiare la propria nel tempo.

The Talos Principle 2The Talos Principle 2

Il Principio di Talos non è solo un nome, ma qualcosa che permea l'intera avventura. Straton di Strageira è un filosofo greco immaginario, che discute su cosa sia veramente la vita con la sua macchina che chiama Talos. Incontriamo anche database in cui vengono menzionati nomi come Hobbes, G.K. Chesterton e Alfred, Lord Tennyson. Croteam riesce a porre costantemente domande grandi e difficili utilizzando la cultura, la scienza, la filosofia e la religione consolidate e fittizie. La parte migliore è che non devi avere una risposta. Tuttavia, ricevi reazioni dal mondo che ti circonda a seconda di ciò che dici agli altri personaggi. Bilanciare in modo così soddisfacente gli enigmi con le risposte date e le domande filosofiche è impressionante. Usare questa dicotomia tra soluzioni per tutti gli enigmi e domande aperte senza risposte nei dialoghi come base per il game design è un po' insolito. Di conseguenza, The Talos Principle 2 ti dà un po 'di più da masticare e riflettere anche dopo che i titoli di coda sono rotolati.

Sentivo che la musica contribuiva a dare la sensazione di essere parte di qualcosa di più grande. Si armonizza con il tema e cattura il mistero. Molti dei pezzi sono potenti e bellissimi. È musica che potrei ascoltare quando sto facendo qualcos'altro. Devo anche dare un po' di credito al sound designer. Anche se i suoni non ti travolgono, tutto suona alla grande. Un buon esempio di ciò è che il mix sonoro, come il volume delle voci e degli ambienti, è sempre a un livello sonoro perfetto. Niente suona come se appartenesse a nessun altro luogo. In caso di problemi, è possibile regolare molte opzioni audio per personalizzare l'esperienza. Quando sia la musica che altri suoni sono intrecciati, l'estetica funziona meravigliosamente bene.

Annuncio pubblicitario:
The Talos Principle 2The Talos Principle 2

Tecnicamente e graficamente, sembra davvero buono per quello che è. Gli ambienti sono bellissimi e ricchi di dettagli. I mondi che visiti sembrano vasti e sembrano davvero stupendi. Non può eguagliare i grandi giochi ad alto budget dell'anno, ma ci si avvicina. L'illuminazione è sicuramente limitata in ogni zona (nessun periodo tra il giorno e la notte). Il risultato è quello che percepisco come aree molto artigianali. Ovunque mi fermi a guardare le trame, sembra fantastico. Si è schiantato un paio di volte e sono riuscito a chiudermi contro un muro in due occasioni. A parte questo, il titolo ha funzionato bene. Mi manca una funzione di salvataggio manuale. Salvare solo quando si esce comporta alcuni rischi se si rimane bloccati in un muro e si esce. Il pulsante di reset per i puzzle non ha sempre funzionato.

La domanda che potreste porvi è: cosa faccio come giocatore. È una domanda a cui penso da molto tempo. L'installazione è abbastanza semplice. Puoi camminare, saltare e correre. Puoi parlare con i personaggi e scegliere le opzioni di risposta. Hai anche un'app di social media dove puoi interagire con altri residenti. La terza componente è che, proprio come nel suo predecessore, si entra in piccole zone riservate e si risolvono enigmi. Gli enigmi sono strutturati in modo che sia necessario completarne otto per raggiungere più parti della storia. Sei libero di affrontare queste e altre controparti nascoste nell'ordine che preferisci. Gli enigmi stessi contengono le loro interazioni uniche con i gadget. Questi possono comportare l'arresto dei campi energetici, l'apertura di buchi nel muro o la possibilità di prendere il controllo dei corpi dei cloni. Il livello di difficoltà può essere un po' irregolare, ma raramente ho trascorso più di 25 minuti con un puzzle. Mi piace la varietà di questi e mi sono divertito molto a risolvere i problemi che mi si sono posti davanti.

The Talos Principle 2The Talos Principle 2

La somma delle mie opinioni su The Talos Principle II è che puoi acquistarlo senza la minima preoccupazione. È un netto miglioramento rispetto a uno dei miei giochi preferiti del 2014 sotto ogni punto di vista. Ti viene offerta musica brillante, doppiaggio accettabile, bella grafica, elementi ben fatti di filosofia, scienza e questioni religiose. Ti viene offerta una buona varietà di enigmi con problemi sia semplici che complicati da risolvere. Ci si aspetta anche che tu interagisca con domande più complesse e aperte. Ogni argomento che fai di solito viene accolto da altri. Mi piacciono anche gli scontri tra i personaggi, ideologici e non. Se ti piace l'antica Grecia, ci sono anche alcuni elementi divertenti legati ad essa. Tornano alcuni personaggi iconici del primo titolo. In definitiva, è un prodotto molto divertente e uno dei tanti preferiti nel 2023. È un'esperienza di nicchia, ma se ti piace riflettere su domande come il nostro ruolo nell'universo o cosa potrebbe significare un'anima per una macchina autoconsapevole, probabilmente hai trovato uno dei giochi più interessanti dell'anno.

The Talos Principle 2The Talos Principle 2The Talos Principle 2The Talos Principle 2
The Talos Principle 2
The Talos Principle 2
The Talos Principle 2
The Talos Principle 2
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Presentazione eccellente, buon livello di difficoltà, bella grafica, buona grafica, puoi accarezzare gatti, andare al museo del gatto, enigmi impegnativi, emozionanti domande sulla vita e pensieri sulla vita artificiale.
-
Alcuni problemi tecnici e nessuna funzione di salvataggio manuale
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
Il principio di Talos 2Score

Il principio di Talos 2

RECENSIONE. Scritto da Patrik Severin

Patrik ha accarezzato gatti e risolto enigmi in un attesissimo sequel di uno dei migliori giochi del 2014...



Caricamento del prossimo contenuto