Italiano
Gamereactor
articoli

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

La storia della TV è piena di serie fantastiche, molte delle quali possono essere considerate sottovalutate, ma ci sono storie ancora più sopravvalutate. Abbiamo elencato la nostra top ten.

HQ

Ci sono una moltitudine di programmi televisivi che noi, come popolo, spadroneggiamo e celebriamo per la loro brillantezza. Ma molti di loro sono davvero così eccezionali? Ci abbiamo pensato e abbiamo individuato 10 serie TV che sono sopravvalutate per un motivo o per l'altro.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

10. Yellowstone

John Dutton è incredibilmente arrabbiato. Beth Dutton è ancora più arrabbiata. Kayce Dutton? Molto arrabbiato. Rip Wheeler? Super arrabbiato. Dan Jenkins? Molto, molto arrabbiato proprio come ogni altro personaggio dello show più arrabbiato della storia della TV. Il problema con il popolarissimo e acclamato Yellowstone, però, è che tutti sono ultra-stronzi, nessuno è riconoscibile o simpatico, rendendo tutta questa rabbia familiare la storia più unilaterale della sfera televisiva. Ogni secondo di ogni episodio parla esattamente della stessa cosa, nello stesso modo, con la stessa rabbia.

Annuncio pubblicitario:
Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

9. Il morto che cammina

C'era una volta, la versione televisiva di AMC dell'amata serie di fumetti di Robert Kirkman era lo show televisivo più popolare al mondo che tutti vedevano e tutti amavano. Tuttavia, non c'è dubbio nella mia mente che non sia mai stato molto buono e che, a parte i primi sette minuti del pilot, fosse una sorta di scherzo rispetto al fantastico originale.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi
Annuncio pubblicitario:

8. Il Mandaloriano

E' stato facile per me lasciarmi trasportare e passare molte ore a convincermi che quello che stavo guardando in The Mandalorian era molto meglio di quello che è in realtà, perché Star Wars è fondamentalmente come la religione per me. Ma ora che il tempo è passato e ho rivisitato questa serie, è altrettanto facile rendersi conto che, a parte la scena con Jedi Luke, la maggior parte di essa sembra qualcuno con un costoso costume di Halloween che gioca Star Wars.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

7. Semi

La prima stagione dell'acclamato dramma dell'avvocato del creatore di Everybody Loves Raymond Aaron Thomas Korsh era serrata, elegante, elegante, scattante e divertente in un modo che Lawyer TV non vedeva da un po' di tempo, ma poi è andato in discesa molto rapidamente. Tutto ciò che va oltre il primo round dell'elegante boss di Harvey Spector è una merda completamente sopravvalutata.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

6. L'Ufficio (Stati Uniti)

L'originale britannico di Ricky Gervais e Stephen Merchant era, è e rimane brillante, mentre la copia americana sembra più simile a qualsiasi altra sitcom statunitense con un Carell cronicamente sovraccarico. Rispetto all'originale della BBC, la versione americana sembra una copertina lenta, noiosa e indistinta.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

5. Come ho incontrato tua madre

Nonostante il comportamento sempre accogliente di Jason Segel e il commento da stronzo spesso citabile di Barney Stinson, è facile liquidare questa sitcom come grossolanamente sopravvalutata perché How I Met Your Mother semplicemente non è mai stata divertente.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

4. Figli dell'anarchia

Quando un gruppo di poser e un personaggio cronicamente esagerato con un taglio di capelli Pearl Jam cercano di convincerci che stanno giocando Hell's Angels gangster motociclisti, di solito è difficile non ridere della miseria. Questo è il punto in cui mi trovo sull'amato/acclamato Sons of Anarchy, dove l'intera faccenda di una piccola, sciocca banda di motociclisti che si impegnano solo in tradimenti e giochi sporchi e praticamente si uccidono solo a vicenda, internamente, lo rende uno dei thriller televisivi più sopravvalutati di tutti i tempi.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

3. Successione

L'acclamato dramma di Jesse Armstrong sulla famiglia Roy e la loro innata avidità è una satira oscura e spiritosa che ha vinto più premi negli ultimi sei anni di qualsiasi altra cosa in TV. Il che è meritato come se Barbie avesse vinto l'Oscar per il miglior film al gala del mese scorso. Questo perché Succession è la cosa più monotona in televisione, in assoluto. Ogni episodio parla della stessa identica cosa, con gli stessi identici personaggi che si urlano l'un l'altro sugli stessi identici problemi. I membri della famiglia arrabbiati sono arrabbiati l'uno con l'altro. Questo tipo di storia stupida è già stata vista innumerevoli volte e non importa che la recitazione sia di solito impeccabile.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

2. Amici

Durante la seconda metà degli anni '90, Friends era ovviamente il monolite più dominante del mondo televisivo, intrattenendo tutti i diversi gruppi target con la sua commedia spensierata, prevedibile, accogliente, senza senso e, soprattutto, pulita. Ripensandoci oggi, tuttavia, non è un grosso problema vedere attraverso la bella superficie per rendersi conto che le battute sono più o meno identiche nel primo episodio e nell'episodio 100 e i personaggi non vanno molto più in profondità della parte bassa della piscina.

Le 10 serie TV più sopravvalutate di tutti i tempi

LA SERIE TELEVISIVA PIÙ SOPRAVVALUTATA DI TUTTI I TEMPI:

1. Il Trono di Spade

Nessun programma televisivo è mai stato più unanimemente sopravvalutato dell'adattamento della serie fantasy di George R.R. Martin. Il tutto, con 7.000 personaggi diversi, dozzine di alleanze, famiglie, linee di sangue, fazioni, gilde, lignaggi e la quasi totale mancanza di un filo conduttore lo rende una notevole dimostrazione di narrazione scadente. Il fatto che tutti gli sforzi siano sempre stati messi in un episodio per stagione, mentre il resto sembrava solo una versione in cotta di maglia di qualsiasi episodio di Days of Our Lives in cui i singoli personaggi stavano in stanze marrone chiaro a parlare da soli ha solo cementato il fatto che Game of Thrones rimane grossolanamente sopravvalutato.



Caricamento del prossimo contenuto