Italiano
Gamereactor
news
Left Alive

Left Alive: i giocatori giapponesi bannati dagli streaming

Sembra che i giocatori nipponici non possano più streammare il gioco di Square Enix,

HQ

Left Alive è da oggi ufficialmente disponibile in Occidente, ma è già uscito in Giappone il 28 febbraio, e da allora ha ricevuto parecchie recensioni negative, specialmente quando si parla di Amazon. Questo potrebbe essere il motivo per cui alcuni streamer giapponesi stanno segnalando (grazie, Siliconera) che non possono più fare lo streaming del gioco, nonostante inizialmente fossero in grado di farli.

Inizialmente erano state bannate dagli streaming solo le sequenze degli eventi, ma ora secondo alcune segnalazioni come quella di Fei rivelano che in realtà è vietato streammare l'intero gioco.

Il gioco è ora disponibile per PC e PS4 e ora dobbiamo capire se questo ban sullo streaming sarà attivo anche per il pubblico occidentale. Gamereactor ha contattato Square Enix per chiarire la questione sia in Giappone che in Occidente.

Hai già dato un'occhiata a Left Alive?

HQ
HQ
Left Alive

Testi correlati

Left AliveScore

Left Alive

RECENSIONE. Scritto da Roy Woodhouse

Sarà riuscita Square Enix a ricreare lo spirito presente in Metal Gear Solid?

GR Live: la nostra diretta su Left Alive

GR Live: la nostra diretta su Left Alive

NEWS. Scritto da Sam Bishop

Left Alive è stato pubblicato da Square Enix lo scorso mese in Giappone, ma solo la scorsa settimana è approdato in Occidente ed è per questo motivo che abbiamo deciso di...



Caricamento del prossimo contenuto