Italiano
Gamereactor
news
Dragon Age: Origins

L'ex scrittore di Dragon Age pensa che uno show televisivo del gioco sia una "pessima idea"

Dopo Fallout, i fan vogliono che i giochi di maggior successo diventino film/spettacoli.

HQ

Sembra che stiamo vivendo in un'epoca d'oro degli adattamenti dei videogiochi. Dalle serie animate come Arcane e Cyberpunk: Edgerunners, agli spettacoli live-action come The Last of Us e Fallout, fino al grande schermo con The Super Mario Bros. Movie, anche se gli adattamenti dei videogiochi non stanno attirando valutazioni 10/10, la maggior parte di loro sta almeno incassando un po' di soldi.

Dopo il successo dello show Fallout di Prime Video, molti giocatori hanno valutato quale franchise vorrebbero vedere adattato in seguito. L'ex lead writer di Dragon Age, David Gaider, ha scritto su X/Twitter che non è entusiasta di vedere il gioco di ruolo fantasy essere adattato.

"Immagino che tutti si aspetterebbero che io dica Dragon Age, ma sarebbe una pessima idea. Voglio vedere un Disco Elysium in stile David Lynch (sotto acido). O forse Banishers", ha scritto Gaider.

Per quanto riguarda l'altro grande franchise di giochi di ruolo di BioWare, Mass Effect, Gaider non vuole ancora vederlo adattato. "C'è un modo per NON essere solo un dipinto sopra Star Trek, però? Perché abbiamo un sacco di Star Trek a casa, ragazzi", ha detto.

Sei d'accordo con Gaider?

Dragon Age: Origins

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto