Italiano
Gamereactor
testi hardware

Logitech Astro A50X

Logitech Astro sta spingendo molto e ha lanciato un auricolare di punta che costa £ 360. Petter è molto colpito...

Nei miei 23 anni come caporedattore di Gamereactor e nei quasi 30 anni come recensore, non mi sono mai imbattuto in un visore che richieda un tipo così strano di connessione alla console di gioco con cui intendi utilizzarlo, come Logitech Astro A50X. Stiamo parlando di cose molto strane, qui. Molto strano. Quando ho disimballato per la prima volta queste costose cuffie da gioco, mi sono ritrovato in una di quelle posizioni apatiche in cui mi sono seduto e ho fissato la guida di accompagnamento. "Cosa significa Logitech?", ho pensato. Poi ho iniziato a collegare i fili per farli funzionare, e non sono diventato molto più saggio.

Astro A50 X

L'A50X funziona altrettanto bene per PC che per PS5 e Xbox e puoi passare da una piattaforma all'altra / sorgente con una pressione stupidamente veloce di un pulsante, il che li rende un po' unici sul mercato in questo momento. Come tutti sappiamo, Microsoft in particolare ha limitato le possibilità per i produttori di terze parti come Logitech di realizzare cuffie che funzionino sia per Xbox che per Playstation, il che spesso si traduce in cuffie Xbox oggi funzionanti solo per Xbox. Questo mentre tutte le cuffie per PC sul mercato funzionano anche con Playstation 5. Da drogato di multiformato, lo trovo più che legittimamente frustrante (e un po' avido da parte di Microsoft), ma non è sorprendente. Spencer & Co ovviamente vogliono vendere le proprie cuffie piuttosto che vedere Logitech, HyperX, Turtle Beach, Steelseries, Razer e tutti gli altri accaparrarsi i loro potenziali clienti. Tuttavia, questo non è un problema con l'A50X. È un non-problema perché, come ho detto, funzionano in tutti i formati.

Astro A50 X

Tuttavia, l'A50X non si accontenta di un cavo USB C nella console o di un dongle USB A nella porta anteriore della console per catturare il segnale in modalità wireless da lì. No. Ma non basta. Invece, Logitech mi chiede di collegare il cavo HDMI della console alla stazione di ricarica delle cuffie, oltre a un cavo USB. L'HDMI dovrebbe quindi essere eseguito dal pad di ricarica alla TV/monitor e questa è una soluzione che non ho mai visto prima. Il motivo ha a che fare con il modo in cui Astro interpreta il segnale. L'A50X vuole che l'intero segnale sia in grado di offrire l'immagine sonora (incluso Atmos) e il risultato parla da solo. Perché non importa quanto sia complicato collegare queste cuffie a Xbox Series X o Playstation 5, suonano in modo incredibile. Le descriverei come le migliori cuffie da gioco sul mercato in questo momento solo in termini di qualità del suono. Ecco quanto sono bravi. Sarebbe possibile lamentarsi un po' del fatto che il mix nelle cuffie è un po' pesante da "voce frontale", come molte altre cose sul mercato delle cuffie in questo momento (di cui do la colpa agli Apple Airpods, in molti modi) ma non è eccessivo, non rovina un'immagine sonora altrimenti fantastica e può anche essere messo a punto (per la maggior parte, comunque).

Annuncio pubblicitario:
Astro A50 XAstro A50 X

Il suono è enorme. Il palcoscenico è grande, ampio, ampio, potente e ricco di dettagli. C'è anche molto controllo e in giochi come The Finals, Call of Duty: Warzone e Avatar: Frontiers of Pandora, sento cose in queste cuffie che la mia HyperX Cloud Alpha, solitamente brillante, non riesce a trasmettere. Il suono è morbido e piacevole, non mi stanco mai di ascoltare nonostante le lunghe sessioni di sei ore con le A50X in testa, e queste cuffie sono anche molto musicali. Suonano molto bene la mia musica preferita ed è evidente che i diaframmi in grafene di Logitech sono leggeri come una piuma e possono funzionare più velocemente e in modo più distinto rispetto agli elementi utilizzati nell'A50.

Per il PC, si evita il tutto anche con l'ingresso HDMI-USB-in-HDMI-out tramite la stazione di ricarica. Per i PC, l'USB-C entra direttamente dalla stazione di ricarica senza compromettere la qualità del suono. L'A50X è anche incredibilmente comodo e incredibilmente ben costruito con materiali sontuosi, un bel design e un microfono furiosamente buono che sembra costoso e robusto piuttosto che plasticoso come nel caso della maggior parte delle cuffie da gioco, indipendentemente dalla fascia di prezzo. Non sono un grande fan dei modelli più economici di Astro poiché i loro tappi mi stringono il cranio così tanto che non riesco a gestire più di 35 minuti con loro in testa. Tuttavia, questo non è il caso dell'A50X, che invece si trova come un berretto davvero adorabile e leggero come una piuma che mi accarezza il cranio. Molto comodo. Molto resistente. Nessuna lamentela.

Astro A50 X
Annuncio pubblicitario:

Il Logitech Astro A50X è disgustosamente costoso. £ 359. Sono anche bizzarramente buoni e offrono un'immagine sonora e una qualità costruttiva con cui Razer, HyperX, HP Omen, AOC, Turtle Beach, Corsair o Roccat semplicemente non possono competere al momento. Se volete trovare cuffie da gioco che suonino altrettanto bene, dovrete scavare nel mucchio di fascia alta in cui Audeze, tra gli altri, chiacchiera e quindi il costo è più alto, a prescindere. Non sono esattamente entusiasta di come Logitech abbia risolto la connessione alle console, ma non posso lamentarmi troppo dato che il suono è buono così com'è.

09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Suono brillante, microfono superbo, durata della batteria brillante, ergonomia incredibile, compatibile con tutti i formati.
-
La connessione a Xbox/PS5 è disordinata e complicata, costosa.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Logitech Astro A50X

Logitech Astro A50X

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Petter Hegevall

Logitech Astro sta spingendo molto e ha lanciato un auricolare di punta che costa £ 360. Petter è molto colpito...



Caricamento del prossimo contenuto