Italiano
Gamereactor
news
Call of Duty: Warzone 2

L'ultimo sforzo anti-cheater di Call of Duty prevede il taglio dei paracadute

Perché lasciare che un imbroglione inizi a rovinare il gioco di qualcuno quando puoi liberarlo dal gioco fin dal primo minuto?

HQ

Ora che Call of Duty: Modern Warfare III è qui, Activision ha pubblicato un rapporto su come sta continuando i suoi sforzi per combattere e superare le orde di cheater che affliggono le sue esperienze multiplayer Call of Duty. Ciò avviene in gran parte sotto forma di utilizzo dell'apprendimento automatico per aumentare l'efficienza e la forza dei suoi sforzi anti-cheat, ma per Warzone, questo comporta anche un modo più pratico ed esilarante per impedire a un imbroglione di rovinare il gioco di qualcuno.

La nuova funzione è semplicemente conosciuta come Splat e vede Activision essere in grado di tagliare il paracadute di qualsiasi imbroglione, il che significa che cadranno verso la morte prima ancora che il gioco inizi. Parlando della funzione, Activision afferma:

"Con Splat, se viene scoperto un imbroglione, possiamo casualmente, e per divertimento, disattivare il loro paracadute facendolo sbalzare a terra dopo che si è dispiegato."

La parte davvero esilarante di questa funzione è che può anche essere regolata in modo che se un imbroglione salta, lo catapulterà a 10.000 piedi in aria e in rotta d'urto con una caduta decisa e inevitabile (senza paracadute) fino alla morte. Ci aspettiamo di saperne di più su come Splat verrà implementato in futuro.

Pensi che Splat sia una buona soluzione al problema dei cheater di Call of Duty?

Call of Duty: Warzone 2

Testi correlati

0
Call of Duty: Warzone 2.0Score

Call of Duty: Warzone 2.0

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

La formula di Warzone è stata scossa con una nuova puntata che sembra più un aggiornamento glorificato piuttosto che qualcosa di veramente fresco e unico.



Caricamento del prossimo contenuto