Italiano
Gamereactor
news
The Division 2

Massive: "Non divideremo la community di The Division 2"

Abbiamo chiacchierato con il game director Mathias Karlson.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Oggi è il giorno di lancio di The Division 2, l'ambizioso sequel del popolare sparatutto RPG di Massive, e ieri siamo stati ospiti presso gli uffici dello sviluppatore di proprietà di Ubisoft per saperne di più sullo sviluppo, l'idea che è alla base del gioco, oltre a parlare di endgame e dei piani post-lancio. Questo è ciò che il game director Mathias Karlson ha detto in merito ai piani post-lancio.

"Proprio come il primo gioco, il lancio è per molti aspetti solo l'inizio", afferma Karlson. "E avremo lo stesso impegno post-lancio per The Division 2. Abbiamo imparato moltissimo su cosa significhi correre e rifinire un gioco The Division dal primo. Quindi abbiamo applicato questo insegnamento non solo per il gioco che stiamo pubblicando, ma anche sui contenuti post-lancio; insomma, non divideremo la community in alcun modo ".

"Pubblicheremo tre episodi principali che offriranno contenuti per i giocatori gratuitamente, in modo che non saranno costretti a dividersi per stare dietro a tutto, dalle nuove missioni principali, nuovi fili narrativi, nuove aree da esplorare, aggiunte ai contenuti PvP , ecc."

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

The Division 2 è ora disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

Testi correlati

The Division 2: Warlords of New YorkScore

The Division 2: Warlords of New York

RECENSIONE. Scritto da Eirik Hyldbakk Furu

Vale la pena fare un viaggio nel punto in cui tutto è iniziato ora che il design ambientale è il migliore sulla piazza e i combattimenti contro i boss sono più unici di quelli visti in passato.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.