Italiano
Gamereactor
recensioni
Metro Exodus

Metro Exodus

Metro Exodus porta Artyom in un'avventura open world.

HQ
HQ

La serie Metro si prepara a fare il suo ritorno dopo una pausa di quasi sei anni e lo sviluppatore con sede a Malta, 4A Games, ha riportato in superficie il protagonista della saga grazie a Metro Exodus. Proprio come i giochi precedenti, la nuova iterazione catapulta nuovamente i giocatori nella storia di Metro 2033 e Metro: Last Light, questa volta in superficie e in un paesaggio congelato. La serie ha subito alcuni cambiamenti nel corso degli anni, in quanto Metro: Last Light che si è allontanato dalla trama originale e Metro Redux ha portato i primi due giochi sulle piattaforme di nuova generazione, ma una cosa è certa: Metro Exodus è un Metro come non l'abbiamo mai visto.

Si parte, come spesso accade in prodotti analoghi, con mutanti in cerca di sangue. Dopo un'esperienza di pre-morte e dopo una familiare passeggiata lungo l'enorme bunker sotterraneo della metropolitana, il nostro eroe Artyom e sua moglie Anna vanno oltre la soglia della propria casa con una radio, nel tentativo disperato di ricevere un segnale quando all'improvviso un treno si lancia al suo interno. Si scopre che in fondo c'è ancora vita in superficie a Mosca - e così inizia il viaggio dell'Ordine, che si proponeva di trovare tracce di civiltà, una potenziale leadership di stato e un posto per stabilirsi finalmente all'aria aperta, lasciandosi alle spalle i tunnel oscuri che hanno chiamato a casa dall'inizio della guerra.

Metro Exodus
Annuncio pubblicitario:

Invece di esplorare umidi tunnel e strutture sotterranee, anche se certamente ci sono comunque aree di questo tipo anche in Exodus, Artyom, sua moglie Anna, il colonnello Miller e il resto della banda attraversano un paesaggio aperto in treno, passando per le diverse stagioni e lungo il loro cammino trovano piccole società di cultisti, colonie gestite da schiavi e colonie tenute da schiavi, e occasionalmente qualche buon samaritano. Le varie mappe offrono diversi metodi di trasporto per Artyom, come barche per belle passeggiate su acque irradiate e furgoni blindati per le azioni su strade sterrate in stile Mad Max. Per la prima volta, Metro è diventato un mondo aperto, con paesaggi mozzafiato, nascondigli di creature mostruose e città piene di cose da scoprire durante le diverse fasi dell'anno, con flora e fauna che si differenziano a vicenda.

Le diverse stagioni sono divise in capitoli, quindi, anche se il gioco è sicuramente open world, una volta esplorate le enormi mappe non è possibile tornare a meno che non si scelga di caricare il capitolo tramite il menu principale. Per quanto riguarda la flora e la fauna di ogni area, le diverse location differiscono notevolmente sia in termini di ambiente circostante che di nemici che vivono lì. I giocatori arrivano ad affrontare enormi orsi, pesci gatto giganti, sanguisughe terrificanti e orde di ragni che infondono paura nel buio. Questi ultimi, che sono stati i nostri incontri preferiti durante tutta l'esperienza, sono interessanti per più motivi. In particolare, questi particolari nemici rafforzano l'importanza di due dei numerosi equipaggiamenti nell'arsenale di Artyom, la torcia elettrica e l'accendino. Vari nemici reagiscono in modo diverso alla luce e all'oscurità, nascondendosi ed evitando lo scontro fino a quando non si avvicinano alla luce, mentre altri manifestano un comportamento più violento nel cuore della notte.

Anche i nemici umani possono essere abbattuti usando il ciclo giorno/notte a proprio vantaggio; andando in una base di notte ed eliminando le luci mentre avanzi, puoi ostacolare la loro visione in modo sostanziale. I ragni di cui sopra, tuttavia, risiedono solo in luoghi bui e si radunano in gruppi quando non ci sono luci in giro, rendendo l'esperienza dei loro incontri puro terrore. Si può allontanarli via usando una torcia elettrica o un accendino (o entrambi), facendo brillare la luce nella loro direzione, bruciando i loro corpi e facendoli arretrare nell'ombra.

Le molte opzioni, sia in termini di gameplay che di arsenale, fanno di Metro Exodus un vero e proprio action RPG. Se un giocatore decide di completare il gioco in stealth con una kill-ratio minimo, è un'opzione praticabile. Usando l'oscurità a proprio vantaggio, esplorando e cercando equipaggiamenti eleganti come gli occhiali per la visione notturna e prediligendo l'opzione di atterramento anziché di uccisione furtiva non cambierà solo il modo in cui giochi, ma cambierà anche il risultato. Se preferisci uccidere tutto e tutti, fare casino con le pistole e una tonnellata di esplosivi, anche in quel casocambierà anche il risultato del tuo viaggio.

Annuncio pubblicitario:
Metro Exodus
HQ

Per quanto riguarda il combattimento, Metro Exodus ha un'incredibile varietà. Oltre a usare l'ambiente in modo tattico, ci sono molte opzioni da prendere in considerazione. Le sparatorie sono incredibilmente soddisfacenti in quanto il giocatore è in grado di sparare ai nemici o persino ai loro dintorni per innescare effetti ambientali. Tutte le armi che abbiamo usato avevano effetti sonori davvero buoni e tutti avevano un peso soddisfacente per loro. I controlli sono abbastanza facili; il gioco sfoggia un obiettivo classico e l'impostazione del fuoco con mirino mappato sul grilletto sinistro e tiro a destra, e puoi lanciare una granata (o simile) toccando il dorsale destro, e puoi rattoppare o pulire il sangue dalla tua maschera antigas con quello sinistro. Tenendo premuto il dorsale sinistro aprirai il menu delle armi e questo ti permette di scorrere tra le tue pistole, cambiare le munizioni e scegliere quale granata o lanciabile si può equipaggiare con i pulsanti del d-pad. Tenendo premuto il dorsale destro si apre il menu degli equipaggiamenti, dove puoi foderare o creare un'arma, accendere o spegnere la torcia, sostituire il filtro della maschera antigas (o tenere premuto il pulsante per prendere la maschera antigas e metterla via) e accendere l accendino, passare alla visione notturna, usare il binocolo o accedere al tuo zaino.

Per quanto riguarda lo zaino, che ti dà la possibilità di creare e personalizzare le tue armi mentre sei in movimento, è di gran lunga una delle caratteristiche più essenziali del gioco, specialmente quando giochi in difficoltà normale o superiore. Quando apri lo zaino, apri il menu di creazione. Qui puoi craftare munizioni selezionate (sfere d'acciaio per la tua arma principale a pressione e frecce per la tua balestra), selezionare oggetti da lancio (coltelli da lancio e richiami per creare distrazioni) così come medaglie e filtri per la tua maschera antigas. Tutti questi sono realizzati utilizzando i materiali raccolti durante l'esplorazione ed è fondamentale farlo in quanto la creazione in movimento può salvarti la vita in più situazioni di una.

Mentre sei nel menu di crafting puoi anche attaccare e togliere il calcio, l'impugnatura, il barilotto, la mira, il caricatore e il laser della maggior parte delle armi che trovi (o che recuperi da un nemico). Per questo, devi saccheggiare parti di pistole che giacciono smontandole, mettendo gli accessori evidenziati nel tuo inventario e trasformando il resto della pistola smantellata in materiali di lavorazione. Se ti piace creare munizioni più complesse, scambiare un'arma con una diversa, cambiare il tuo equipaggiamento (come in una torcia elettrica o mod di un'armatura da combattimento) o riparare e pulire la visiera e le armi della maschera antigas, devi andare al banco di lavoro che puoi trovare nelle case sicure (in cui puoi anche riposare, rigenerare la tua salute) tra i rifiuti o nella tua base di partenza, il treno Aurora. Assicurati di pulire le tue armi e riparare la tua maschera antigas quando puoi, poiché le armi sporche perdono la loro utilità e una maschera antigas rotta si mangia più velocemente i filtri.

Metro Exodus

Principi fondamentali a parte, Metro Exodus offre una storia straziante che coinvolge Artyom e i suoi amici, sia nuovi che vecchi. C'è un sacco di spazio per conversazioni casuali con i suoi colleghi membri dell'Ordine e dedicando loro del tempo, il giocatore scoprirà molto di più sui personaggi e sulle missioni future e avrà la possibilità di svolgere missioni secondarie.

Anche se Metro Exodus è un buon gioco, ci sono alcuni problemi da segnalare. Durante la riproduzione del gioco, su Xbox One X, abbiamo riscontrato alcuni bug e problemi generali. In particolare, ci siamo imbattuti in un bug a metà gioco che ci ha costretti a tornare a un salvataggio rapido dopo che gli NPC non riuscivano a riconoscere la nostra presenza al termine di una missione. Dopo questo, abbiamo riscontrato un bug in cui, ogni volta che accendevamo la torcia, si sentiva un suono simile a un raggio laser, che faceva sparare pistole o interagiva con qualcosa di impossibile. Siamo riusciti a risolvere questo bug procedendo verso un successivo punto di salvataggio automatico senza utilizzare la nostra torcia.

Orava però precisato che abbiamo giocato ad una versione pre-lancio del gioco, il che significa che potrebbe esserci una patch in arrivo, che risolve i problemi che abbiamo riscontrato, ma questo non ha mai compromesso il nostro senso di immersioni. Tra gli altri problemi che abbiamo notato è stato un bizzarro bug audio quando si camminava al chiuso, in quanto accelerava il suono dei passi di Artyom, e c'era uno strano problema di animazione quando si camminava su e giù per le scale, essenzialmente facendo saltare al giocatore alcuni gradini.

Anche se ci sono alcuni problemi in Metro Exodus, non ce ne sono abbastanza da mettere seriamente in discussione il fatto che il gioco sia ottimo. Grazie ad una narrazione avvincente, ad ambientazioni fantastiche, grande azione, elementi di sopravvivenza ragionevoli e la profondità dei sistemi di crafting e personalizzazione, Metro Exodus è un'esperienza che i giocatori action apprezzeranno e i fan della serie Metro adoreranno.

E infine, mentre abbiamo scoperto che il gioco si conclude in modo abbastanza brusco, quasi come se il giocatore stesse leggendo l'ultima pagina di un libro letto ad alta voce da Artyom, e questo è davvero soddisfacente.

HQ
Metro Exodus
Metro Exodus
Metro Exodus
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Trama ottima; Sistema di crafting profondo ma non complesso; Elementi survival buoni; L'esplorazione viene ricompensata; esiste l'opzione di combattimento non letale; bei personaggi; un sacco di contenuti.
-
Alcuni bug; alcune strane animazioni.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto