Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news

Microsoft si aggiudica il punteggio Metacritic medio più alto di sempre nel 2021

Decisamente meglio rispetto allo scorso anno.

HQ

Possiamo dire con certezza che Microsoft ha avuto un ottimo 2021, lanciando giochi come Psychonauts 2, Forza Horizon 5 e Halo Infinite. Nelle scorse ore, Metacritic ha condiviso la sua Classifica annuale degli editori videoludici relativa al 2021 e non solo è stata vinta facilmente da Microsoft, ma ha anche ottenuto il punteggio medio più alto da quando Metacritic esiste, oramai da dodici anni. A determinare la classifica sono quattro fattori, dove Metascore (punteggio medio della critica) è il più importante e l'editore deve aver pubblicato almeno cinque titoli per poter competere.

Ecco i vincitori:


  1. Microsoft/Xbox Game Studios - 87.4 (l'anno scorso: 6)

  2. Sony - 81,3 (l'anno scorso: 4°)

  3. Humble Games - 80.9 (l'anno scorso: 18)

  4. Activision Blizzard - 80,6 (ultimo anno: 5°)

  5. Bethesda Softworks - 80.2 (ultimo anno: 16)

  6. Capcom - 80,6 (ultimo anno: 3°)

  7. Bandai Namco - 78,5 (ultimo anno: 38)

  8. Sega - 77,6 (ultimo anno: 1°)

  9. Electronic Arts - 78.3 (ultimo anno: 21)

  10. 505 Games- 75,7 (l'anno scorso: 13)

Ti aspettavi che Microsoft fosse il primo publisher a ottenere un punteggio superiore a 85, battendo gli anni migliori di Nintendo e Sony?

Microsoft si aggiudica il punteggio Metacritic medio più alto di sempre nel 2021

Si ringrazia VGC



Caricamento del prossimo contenuto