Italiano
Gamereactor
recensioni
No Rest for the Wicked

No Rest for the Wicked (Accesso anticipato)

Lo studio definisce il gioco "The Legend of Zelda", quindi lo abbiamo messo alla prova.

HQ
HQ

Quando i creatori di Ori and the Blind Forest rilasciano un nuovo gioco in accesso anticipato, devi aprire gli occhi con interesse e guardare la loro nuova creazione. Ori and the Blind Forest, e il suo sequel Will of the Wisps, sono giochi Metroidvania molto, molto belli che ho amato per la loro bella grafica e personalità - qualcosa che manca gravemente all'industria dei giochi oggi. Sono quasi solo gli sviluppatori indipendenti che osano essere un po' diversi e creare giochi con il cuore, non solo concentrandosi sui profitti. Moon Studios, come viene chiamato lo sviluppatore, ha ora rilasciato il gioco No Rest for the Wicked in accesso anticipato il Steam e lo studio si sta cimentando in un genere completamente nuovo. Così mi sono avventurato nel mondo infestato dalla peste per vedere cosa può fare.

Naturalmente, è fondamentale notare che questo è solo l'inizio di No Rest for the Wicked e lo seguiremo man mano che lo studio aggiornerà il gioco. Ci sono già tre piccoli aggiornamenti pieni di correzioni pronte per l'uso.

Il re è morto! Magnus, suo figlio, è ora a capo del paese, ma crede che suo padre fosse limitato e voglia fare le cose in modo diverso. L'unico problema è che la peste ha colpito di nuovo e il giovane re è determinato a fare qualcosa al riguardo. Quindi, il tuo personaggio viene inviato a Isla Sacre, un arcipelago conteso dove diverse forze si contendono il potere.

Annuncio pubblicitario:
No Rest for the Wicked
No Rest for the Wicked

Interpreti un cosiddetto Cerim, che può essere paragonato a un medico della peste del Medioevo. Il medico che interpreti è stato inviato a Isla Sacre per sradicare la peste, ma le persone non sono esattamente felici di vederti, cosa di cui ti convinci molto all'inizio del gioco quando ti ritrovi sulla nave che ti porterà sull'isola. Tuttavia, questo viaggio non finisce come previsto poiché la nave viene attaccata da mostri e dopo aver imparato a controllare e interpretare il tuo personaggio, la nave si incaglia sulla costa di Isla Sacre e ti svegli spiaggiato. Devi quindi combattere per farti strada verso la capitale dell'isola pericolosa, Sacrement. L'unico problema è che l'isola è piena di ex umani che la peste ha trasformato in mostri. Naturalmente, questo è piuttosto problematico. La storia in No Rest for the Wicked è piuttosto audace e l'atmosfera è tesa e scomoda. Fortunatamente, molti dei personaggi che incontri sono un po' bizzarri e bilanciano l'atmosfera deprimente, cosa che apprezzo. L'equilibrio è importante per me in modo che un gioco non diventi troppo deprimente o folle, e No Rest for the Wicked lo fa.

Allo stesso tempo, vale la pena ricordare che i filmati sono fantastici. Sono pieni di personalità e il design visivo è magico. I personaggi che vedi sembrano usciti da dipinti medievali. Non ho mai visto uno stile come quello che usa No Rest for the Wicked, ma amico, è bello. Come appassionato di storia, è particolarmente bello vedere i dipinti che hai analizzato per così tanti anni prendere vita in questo modo.

Annuncio pubblicitario:

Il tono di No Rest for the Wicked è fortemente ispirato alla serie Soulsborne di FromSoftware, e ho ottenuto le stesse vibrazioni dal gioco come, ad esempio, i giochi Dark Souls. Quella solitudine intangibile e il decadimento che hanno la maggior parte dei giochi della serie. Quindi, se sei un fan, ti troverai a casa in No Rest for the Wicked. Tuttavia, coloro che pensano che FromSoft sia un po' troppo vago e allegorico nella sua narrazione apprezzeranno il fatto che ci siano personaggi qui, ci siano dialoghi, ci sia interazione.

No Rest for the Wicked è una specie di gioco isometrico Souls con un sacco di sapore in più. Quindi vedi tutto dall'alto in un angolo isometrico, proprio come nella serie Diablo. Gli sviluppatori mettono un avvertimento nella tua testa quando avvii il gioco che dovrebbe essere giocato con un controller, non con mouse e tastiera, poiché il gioco è progettato per utilizzare questo schema di controllo. Tuttavia, è possibile utilizzare anche mouse e tastiera, ma possono essere un po' imprecisi in quanto ci sono sequenze che richiedono un controllo molto preciso che una tastiera non può fornire. Sì, di solito è il contrario, lo so. Funziona bene, anche se ci sono parti del gioco in cui i controlli ti pugnalano alle spalle e salti nel nulla e nell'abisso. Quindi, ci sono ancora problemi iniziali su cui Moon Studios deve lavorare. E questa è una cosa generale del gioco. C'è un potenziale enorme, ma quel potenziale verrà davvero alla ribalta solo quando il gioco sarà stato in forno un po' più a lungo.

Il design principale del gioco di No Rest for the Wicked riguarda la lotta contro i molti mostri causati dalla peste. È qui che No Rest for the Wicked si distingue dagli altri giochi di ruolo isometrici nello stesso stile, poiché il combattimento è molto simile a Dark Souls. Non solo massacri mostri a centinaia come in Diablo, ma ogni singolo avversario che affronti è mortale e devi imparare i loro schemi di attacco per sconfiggerli. Se non lo fai, verrai preso a calci in culo e, proprio come in Dark Souls, verrai rispedito all'ultimo posto in cui hai salvato la partita. Tuttavia, a differenza di Dark Souls, i mostri che sconfiggi non tornano quando riavvii. Questo è stato un grosso problema per me quando sono stato catturato dal primo boss del gioco, che mi ha assolutamente colpito. Normalmente avrei macinato molto e sarei tornato più forte, ma è difficile quando i mostri non tornano. Penso che questo sia qualcosa che verrà cambiato in quanto è illogico il design del gioco ai miei occhi.

No Rest for the Wicked
No Rest for the Wicked

Anche il sistema dei personaggi è simile a quello di Dark Souls, e man mano che sali di livello devi mettere punti in forza, resistenza, salute e così via, e le armi che trovi possono essere utilizzate solo se hai le giuste abilità a un livello abbastanza alto. Ciò in cui metti i punti influenzerà anche il modo in cui giochi. Ho scelto la normale spada corta perché non richiede molta resistenza per bloccare i colpi nemici, permettendoti di schivare e generalmente di essere più mobile. Con armi più pesanti, ci vuole più resistenza per muoversi, ma fai più danni. È tutto familiare a un vecchio Dark Souls veterano. Funziona bene, ma non riesco a immaginare come tu possa cavartela con le armi più pesanti poiché non puoi fare quasi nulla quando esaurisci la resistenza. Penso che questa sia una delle aree che deve essere testata di più da Moon Studios mentre il gioco è in accesso anticipato. Lo stesso vale per i mostri, che in alcuni casi sono piuttosto sbilanciati.

Un'altra lamentela che ho è che il tuo personaggio si muove molto lentamente e devi tenere premuto un pulsante per correre. Questo può rendere il tuo personaggio molto pesante e goffo, e il controllo preciso richiesto dal gioco può essere di qualità molto variabile. Queste sono cose che possono essere cambiate e probabilmente lo saranno quando Moon Studios riceverà feedback sul gioco. Spero di sì, perché No Rest for the Wicked è un diamante grezzo che ha solo bisogno di avere alcune sfaccettature non affilate lucidate in modo che possa brillare come merita. Quindi, tieni d'occhio No Rest for the Wicked. C'è qualcosa di speciale qui che potrebbe potenzialmente rivitalizzare il genere dei giochi di ruolo d'azione. Ho assaporato ogni momento, frustrazioni e tutto il resto, perché è un intrattenimento buono e stimolante in No Rest for the Wicked.

HQ
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Coinvolgente storia di base. Stile artistico fantastico e stupendo. Un sacco di potenziale. Grandi sistemi di gioco di ruolo.
-
Ancora un po' maturo e poco cotto in alcuni punti. Ruvido intorno ai bordi. Il combattimento e il movimento possono essere frustranti.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto