Italiano
Gamereactor
testi hardware

Oneplus Buds Pro 2

Elegante, premium e con un suono che ti sarà familiare.

In una piccola custodia per passaporti si trovano i nuovi Buds Pro 2. Il magnetismo chiaro e potente risucchia i dispositivi in posizione e la custodia corrisponde al nuovo scintillante OnePlus 11 che siamo stati così gentili da prendere in prestito. Si abbinano bene, ma i Buds Pro 2 ora si presentano ancora come un prodotto significativamente più premium, sono ben fatti con punte in metallo, si siedono bene nell'orecchio e la scatola "tintinna" con un buon suono solido, un po 'come una portiera di un'auto di qualità anche tintinna in un modo diverso da una Fiat 500. E dovrebbero avere tutte queste cose, a £ 179,00. Ma sono molto ben fatti, glielo darò. Detto questo, la custodia di archiviazione non è fatta bene come le unità stesse, ed è un po 'un peccato. D'altra parte, adoro le punte in silicone che ne derivano. Sono molto confortevoli.

Prima era "sintonizzato da" e ora è "fatto con" Dynaudio. Quanto Dynaudio è stato coinvolto lo approfondirei un po 'di più, perché in ogni orecchio ci sono "Dual Driver", ma quello che significano è che sono unità coassiali / coassiali "MelodyBoost" da 6 mm + 11 mm e sono "create insieme a Dynaudio" - ma non ricordo che Dynaudio abbia mai realizzato piccole unità coassiali, e certamente non unità per in-ear. Quindi dovrei dire che sono più incline a credere che abbiano fornito consulenza e sound-tuning, dopo di che OnePlus lo ha fatto fare nelle proprie fabbriche. Questa è una formulazione su cui sono francamente piuttosto scettico, ed è un po 'una zona grigia. Gli ingegneri di Dynaudio hanno una buona reputazione, quindi in entrambi i casi il risultato è probabilmente significativamente migliore che se Dynaudio non ci fosse stata coinvolta. Ma c'è un bel po 'di marketing e sorprendentemente poche informazioni concrete che devi raccogliere da molte fonti diverse, e quindi OnePlus sta diventando tutto ciò contro cui sono stati una reazione negativa. Nelle parole di un certo Harvey Dent - "o muori da eroe, o vivi abbastanza a lungo da vederti diventare il cattivo".

Oneplus Buds Pro 2

Audio ID 2.0 è supportato che adatta il suono al tuo udito con una calibrazione manuale, ma devo ammettere che l'ho saltato perché l'ho trovato troppo esteso, ma l'idea è buona in quanto puoi adattare il suono molto meglio. Poi c'è LHDC 4.0, quest'ultimo è abbastanza importante in quanto è possibile ottenere un bit-rate di 900kbps, o quasi il triplo di quello di SBC, che la stragrande maggioranza degli auricolari wireless utilizza. C'è una modalità Hi-Res, ma 24-bit ora ha funzionato bene senza che sia attivata.

La connettività è con Bluetooth 5.3 LE, che fornisce un ritardo di 54 ms e ci sono tre microfoni in ogni unità. Le unità stesse hanno la certificazione IP55 e il caso è IPX4, non molto, ma è qualcosa.

Annuncio pubblicitario:

C'è "fino a" 48 dB di cancellazione adattiva del rumore e ricarica rapida. La riduzione del rumore può essere impostata su più livelli come ci si aspetterebbe ormai, e c'è anche la modalità trasparenza. Ho ottenuto circa 25 ore con la cancellazione del rumore e, sì, uso principalmente in-ear out tra gli altri, e sempre con la cancellazione del rumore attivata, ma mi sono state promesse circa 15 ore in più se si disattiva la cancellazione del rumore. Detto questo, devo dire che mi piacerebbe vedere una misurazione esterna dei 48dB - ho provato cuffie verificate con una cancellazione del rumore significativamente inferiore che ho chiaramente scoperto avevano una cancellazione del rumore molto più forte, ma erano anche in un cosiddetto design chiuso, quindi l'effetto sarà molto meno con gli auricolari.

L'audio spaziale è supportato anche nativamente tramite Android 13 - qualcosa che può essere utilizzato sia nel materiale Dolby Atmos, sia in alcuni casi nelle cose che guardi su Disney +, Netflix e Youtube. OnePlus utilizza il proprio algoritmo, ma quando scrive cose come "funziona alla grande con .. " o "semplice audio a doppio canale", mi preoccupo, perché semplicemente non ci sono informazioni registrate in stereo per riprodurre l'audio, mentre i videogiochi e i film hanno questa capacità molto meglio poiché sono realizzati in multicanale fin dall'inizio.

Va bene con tutti questi formati di audio spaziale sia su PC che ora su dispositivi mobili, ma se sei anche minimamente un audiofilo, le tue orecchie e il tuo cervello possono sentire che è stato creato artificialmente, e non da altoparlanti fisici, e alle mie orecchie non piace, beh, niente di tutto ciò, indipendentemente da chi lo fa e da chi ci ha messo il nome.

A differenza del nuovo OnePlus 11 con cui è abbinato, qui è supportata la ricarica wireless. C'è anche Fast Pairing che mi aspetto come standard e la possibilità di connettere più dispositivi mittenti contemporaneamente. È intelligente, ma solo con le orecchie potrebbe avere un po 'meno senso. Ma non dici di no alle funzionalità extra. Sottolineerò però che sembra che la stragrande maggioranza delle funzionalità extra non siano effettivamente disponibili quando si utilizzano altri telefoni, e sono un po 'sorpreso che sia legato all'ecosistema di OnePlus, è il genere di cosa per cui Apple è famosa.

Annuncio pubblicitario:
Oneplus Buds Pro 2

Il suono è la cosa più importante per OnePlus Buds Pro 2, ed ecco il bonus, perché non è solo buono, offre una vera prospettiva stereo, una connessione solida e, soprattutto, una buona qualità di chiamata. La cancellazione passiva del rumore è eccellente, e poi sono davvero comodi da indossare - e questo conta molto nel mio libro. I bassi sono un po' più misurati di quelli a cui sei abituato, ma ancora un po' più accentuati, e quindi sono dinamici in misura maggiore di quanto tu sia abituato e quindi più incisivo, e se non così ben definito come gli auricolari hardcore audiophile. Quindi sono molto più neutri nel suono di quanto tu sia abituato, con una vera riproduzione di gamma media e un acuto che è chiaro senza essere stridulo. La gamma media, tuttavia, appare ancora un po 'più ritirata nel palcoscenico rispetto al resto. Quindi, non livello di appassionato HIFI hardcore, che non puoi aspettarti nemmeno a quel prezzo, ma comunque molto meglio della maggior parte degli altri auricolari wireless là fuori.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Oneplus Buds Pro 2

Oneplus Buds Pro 2

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Kim Olsen

Elegante, premium e con un suono che ti sarà familiare.



Caricamento del prossimo contenuto