Italiano
Gamereactor
news

Phoenix Labs licenzia oltre 30 sviluppatori

È il secondo round di licenziamenti per l'azienda quest'anno.

HQ

Quest'anno è stato difficile per la scena dello sviluppo di giochi, poiché ci sono stati una moltitudine di licenziamenti che hanno colpito gli studi di tutto il mondo. L'ultima azienda a sperimentarlo è Phoenix Labs, che ha attraversato il suo secondo round di licenziamenti solo quest'anno.

Gamesindustry.biz riferisce che diversi dipendenti hanno notato di essere stati licenziati dallo sviluppatore sui loro profili LinkedIn e che il numero totale di licenziamenti sembra ammontare a 34 persone.

Phoenix Labs ha poi confermato i licenziamenti in una dichiarazione in cui menziona che l'impatto del personale licenziato " mancherà e vivrà attraverso tutto ciò che lo studio farà in futuro" e che il lavoro sui giochi dello sviluppatore continua sulla buona strada, incluso quello dei DLC di Fae Farm e degli aggiornamenti di Dauntless.

Phoenix Labs licenzia oltre 30 sviluppatori


Caricamento del prossimo contenuto