Italiano
recensioni
Port Royale 4

Port Royale 4

La serie trading sim è appena tornata in porto e siamo stati a bordo per ispezionare il suo carico.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Da amante dei giochi a tema storico e che prevedono la costruzione di un impero, inizialmente ero piuttosto entusiasta di Port Royale 4. Il gioco è ambientato nei Caraibi tra la fine del XVI e il XVII secolo, quando le maggiori potenze coloniali del tempo si facevano guerra tra loro e contro i numerosi pirati per avere il controllo delle merci redditizie che le Indie occidentali avevano da offrire. Ammetto di non aver giocato agli altri giochi della serie, l'ultimo dei quali (Port Royale 3) è uscito nel 2012. Come si è scoperto, Port Royale è molto più concentrato sul commercio di quanto mi aspettassi, mentre invece il combattimento e la conquista svolgono ruoli secondari in termini di importanza. Quindi come funzionano questi elementi tra loro?

La micro-gestione del tuo scambio è, senza dubbio, l'elemento centrale del gameplay di Port Royale 4. In effetti, Gaming Minds Studios lo definisce un gioco di simulazione commerciale. Il più delle volte, scorrerai lungo la mappa di gioco per trovare le tue città e navi, alla ricerca di un profitto. L'enorme mappa di gioco copre l'intera area caraibica, compreso il Golfo del Messico, delimitato dalla Florida a nord e dal Venezuela a sud-est. A differenza dei giochi precedenti della serie, la mappa della campagna è interamente in 3D e puoi ingrandire e rimpicciolire i tuoi Paesi e città per dare vita a nuovi edifici. La mappa di gioco sembra piuttosto buona, con giungle e case dall'aspetto accogliente osservabili a terra, oltre al fatto che c'è una netta differenza tra acque chiare e poco profonde e mari profondi. Ci sono molti bei dettagli, come gente che cammina per le città, effetti meteorologici e il ciclo giorno e notte. Anche la musica di sottofondo è abbastanza buona.

Ci sono quattro nazioni giocabili nel gioco, ognuna con quattro personaggi diversi che enfatizzano il commercio, la costruzione o la pirateria. Gli spagnoli sono la potenza più affermata della regione. Partono principalmente per tenere sotto controllo la maggior parte del Sud e del Centro America. L'Inghilterra, d'altra parte, è uno dei nuovi arrivati e sfiderà il dominio spagnolo e le loro proprietà isolane. I francesi hanno sede nell'area della Louisiana (che prende il nome da Luigi XIV, dopotutto) e cercano anche di conquistare i territori spagnoli. Infine, la potenza dominante del tempo era la Repubblica olandese. Essendo olandese io stesso, mi sarebbe piaciuto iniziare subito a giocare con l'Olanda, ma prima di farlo devi vincere una campagna come spagnolo. Tuttavia, penso che Port Royale 4 riesca a fondere bene la situazione storica, in cui la mia campagna spagnola era incentrata principalmente sulla crescita delle città spagnole e sulla difesa dagli attacchi delle altre nazioni, ad esempio.

Port Royale 4

L'elemento principale del gioco è il trading. Ogni città produce determinati beni, come grano, articoli di lusso, cacao, cotone o rum. Allo stesso tempo, mancheranno strutturalmente altri beni, che sono quindi più preziosi in questa particolare città. In qualità di trading sim, Port Royale 4 ruota attorno alla costruzione di navi e all'acquisto di merci a un prezzo favorevole in una città e alla vendita delle tue merci da qualche altra parte dove i prezzi sono alti. Il gioco include 18 tipi di navi storiche, che possono essere raggruppate in convogli per aumentare i carichi e la protezione. Ogni città ha una comoda panoramica delle merci e dei prezzi, comprese le barre verdi o rosse che indicano la disponibilità e il livello di prezzo di una merce. Le vendite redditizie forniscono un reddito in oro. L'oro ti consente di costruire più navi, acquistare l'accesso a più città con cui commerciare e sviluppare il tuo porto d'origine per produrre più beni.

Nonostante un tutorial abbastanza buono, mi ci è voluto del tempo per avere un'idea di come funziona l'economia del gioco. Navigare manualmente da una città all'altra e comprare e vendere merci è andato bene dopo un po', ma fortunatamente sei anche in grado di impostare rotte commerciali automatiche. Ciò richiede di scegliere un percorso intorno alle città da visitare e le merci da acquistare o vendere automaticamente ai prezzi migliori. Sfortunatamente, l'acquisto e la vendita manuale e la creazione di rotte commerciali diventano un po' un lavoro ingrato dopo un paio d'ore. Controllavo costantemente le città, aggiustavo le rotte commerciali e controllavo i prezzi. A un certo punto mi è sembrato un vero lavoro. Posso capire come questo attiri i giocatori alla serie a cui piace un focus sul trading, ma questa non è certamente per tutti.

Fortunatamente, lo sviluppatore Gaming Minds Studios ha aggiunto altri elementi per mantenere le cose interessanti per un pubblico più generalista. Ogni nazione ha un viceré che guida costantemente il tuo gioco con incarichi, come spargere coloni o costruire determinati edifici. Di tanto in tanto compaiono compiti casuali per aumentare i punti fama, come fornire una merce a una città o trovare parte di una mappa del tesoro. I punti fama ti consentono di ricercare una manciata di nuove tecnologie, di costruire navi da guerra e di assumere i capitani necessari per requisirle. Anche lo sviluppo della città con nuove piantagioni, ospedali o cantieri navali aggiunge varietà.

Port Royale 4Port Royale 4

Nonostante sia prima di tutto un trading sim, penso che il gioco non sia all'altezza del modo in cui il combattimento si intreccia al gioco. In primo luogo, rispetto a Port Royale 3, le battaglie navali sono state modificate da battaglie in tempo reale a battaglie a turni. Si alternano scambi di colpi di cannone e tentativi di salire a bordo e catturare navi nemiche. Con una mappa 3D in tempo reale, ci sembra una decisione strana, poiché non si adatta bene al ritmo del resto del gioco. Inoltre, le battaglie sono incolori e non sono mai riuscite a darmi la sensazione di un vero e proprio scontro navale. Le battaglie diventano più importanti quando inizi a entrare in guerra con le altre potenze più avanti nella campagna, rendendo sfortunata la loro mancanza di fascino.

In secondo luogo, le battaglie che si risolvono automaticamente sono disponibili solo quando le parti sono ugualmente forti o quando il giocatore è molto più forte. Altrimenti, perdi semplicemente tutto arrendendoti. In terzo luogo, la pirateria non sembrava davvero una strategia praticabile. Puoi trasformare ogni convoglio con navi armate in una flotta pirata e attaccare convogli mercantili rivali. Tuttavia, ci sono forti navi militari che pattugliano ovunque e ogni volta che ti individuano, è quasi impossibile ritirarsi: dovrai fare clic sulla tua flotta pirata per allontanarti dai pericoli prima che ti catturino, ma sono sempre stato troppo lento. La maggior parte delle battaglie si è conclusa con la completa distruzione del mio convoglio trasformato in pirati, rendendoli non degni del rischio.

Port Royale 4Port Royale 4Port Royale 4
Port Royale 4

Port Royale 4 quindi non è un gioco facile da giocare. In base alla mia esperienza, completare con successo una campagna in una volta sola richiederà circa 15 ore in totale, ma è possibile giocare all'infinito. Sono riuscito a costruire rotte commerciali redditizie dopo un po', ma hanno bisogno di modifiche costanti per rimanere tali. Diventa davvero difficile mantenere una rete commerciale redditizia quando entrano in gioco gli attacchi dei pirati e la guerra con altre nazioni. Gli attacchi ti privano delle risorse che scambi e acquisti mentre costruisci navi militari prosciuga rapidamente le tue casse. Ho dovuto ricaricare spesso le mie partite perché semplicemente non ero in grado di tornare a realizzare un profitto.

Nell'insieme, Port Royale 4 offre un gameplay trading sim molto dettagliato che soddisferà sicuramente i giocatori che amano la micro-gestione delle economie di gioco. Ci sono molte ore da dedicare alla ricerca di rotte commerciali ottimali su una mappa di gioco ben realizzata. Tuttavia, temo che il sistema di combattimento a turni diminuisca l'appeal del gioco per un pubblico più generalista, me compreso. Se riesci a guardare oltre le mancanze legate al combattimento, questo è il tipo di gioco che ti fa giocare fino a notte fonda.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Mappa di gioco dettagliata e ben realizzata, meccaniche di scambio dettagliate.
-
Il commercio richiede una microgestione costante, un sistema di combattimento scadente.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Port Royale 4Score

Port Royale 4

RECENSIONE. Scritto da Marco Vrolijk

La serie trading sim è appena tornata in porto e siamo stati a bordo per ispezionare il suo carico.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.