Italiano
Gamereactor
recensioni
Rad Rodgers

Rad Rodgers: Mondo Uno

Potrebbe essere un'ode al retro-gaming, ma può il primo capitolo nell'avventura di Rad riesce a fare appello anche alla nostra sensibilità moderna?

HQ
HQ

"Avrai i pollici artritici quando avrai quarant'anni se continui a giocare ai videogiochi tutto il tempo", diceva sempre nostro padre. Fin dall'inizio riusciamo ad entrare in sintonia con il protagonista del gioco, di nome Rad, dato che sua madre lo tormenta affinché smetta di giocare e andare a lavarsi i denti.

Rad è un bambino degli anni '90 che gioca sulla sua console, che è stata chiamata in modo molto appropriato Dusty, e sembra più immerso nel mondo virtuale che nella vita che lo circonda (Fermi tutti, questo è un documentario su di noi?). All'improvviso, mentre Rad sta dormendo, si verifica un problema tecnico e il ragazzo viene risucchiato nella TV. Rad e la sua fidata console Dusty, tanto senziente quanto sporca, si fanno strada lungo i livelli in cui sono bloccati, facendo esplodere e uccidendo quasi tutto e tutto ciò che vedono. Quindi, si tratta di un gioco fico o è semplicemente brutto?

Tramite un crowdfunding su Kickstarter, Slipgate Studios ha raccolto i soldi per dare vita al loro gioco. È stato inizialmente pubblicati su PC, ma Rad Rodgers sicuramente si sente maggiormente a casa su console. È un classico platform run-and-gun con molti riferimenti culturali agli anni '80 e '90. Siamo rimasti senza parole per via della gamma di colori vibranti e dall'azione divertente e frenetica che il gioco porta con sé. Non è mai mancato un sorriso sulla nostra faccia mentre ricordavamo la nostra infanzia tramite riferimenti a titoli come Sonic e Mario, e il gioco a volte si prende anche in giro e parla direttamente al giocatore. È stato come un tuffo nel passato, ma con una grafica di gran lunga migliore. Se potessimo classificare il titolo solo basandoci su audio e video, gli daremmo senza dubbio un punteggio molto più alto.

Annuncio pubblicitario:

La premessa di base ci vede attraversare i livelli, ascoltare le battute di Dusty, raccogliere cristalli, uccidere creature, trovare cappelli da collezione e entrare nelle case delle creature per ottenere dei potenziamenti. Tutto questo mentre si tenta di completare l'obiettivo principale, ossia trovare i quattro pezzi di una pietra a forma di cerchio per aprire il portale finale che ci permette di passare al livello successivo, anche raccogliendo i tasti blu per aprire nuove aree (sempre tasti blu, mai rossi o gialli). Ogni volta che trovate un pezzo della chiave del portale di pietra, Dusty fa un commento del tipo "tre, questo è il numero magico". È stato divertente la prima volta, ma considerando che lo dice in tutti i livelli, dopo un po' diventa noioso. Di fatto, questo porta alla nostra prima grande critica sul gioco: è troppo ripetitivo. Dopo un po', sentirete i personaggi ripetere gli stessi commenti più e più volte. Le gag e le battute tendono ad esaurirsi dopo poco.

Rad Rodgers

Dicono che le dimensioni non contano, ma non ci sono abbastanza livelli in Rad Rodgers. A parte un paio di esperienze pogo in cui si salta e si raccolgono cristalli (sembra più divertente di quanto non lo sia), e una battaglia con il boss, tutti gli altri sono stati praticamente la stessa cosa. Sono ben fatti, ma è difficile riuscire a distinguere l'uno dall'altro. L'angolo in alto a sinistra della schermata della mappa dice che vi trovate in "Mondo Uno", il che ci ha fatto pensare che questo fosse solo il primo di molti mondi. Quando l'abbiamo completato, dopo aver sconfitto una specie di mostro, l'ultima cosa che ci è stata detta è "Ecco la cartuccia per il "Mondo Due". Fantastico, abbiamo pensato, andiamo a quello successivo, ma siamo rimasti inorriditi nello scoprire che "gli sviluppatori devono ancora farlo". Oh beh, probabilmente avremmo dovuto saperlo prima di iniziare a giocare.

Come abbiamo detto prima, c'è troppa ripetitività, ripetitività e ulteriore ripetitività. Durante i livelli principali, ci sono parti in cui Dusty dovrebbe entrare nel codice e risolvere i problemi. All'inizio era interessante, ma dopo due o tre volte abbiamo iniziato a non sopportarlo più. Anche Dusty dice (molte volte) "Odio questa parte". Ti capiamo, Dusty. Ci sono molte aree segrete da trovare e cappelli da collezionare, e alla fine ogni livello vi assegna un punteggio sulla base di ciò che avete trovato e ucciso. Al momento del lancio, non c'è un trofeo platino ma solo una manciata di altri trofei da collezionare, il che ci ha fatto chiedere perché qualcuno dovrebbe prendersi la briga di andare a trovare tutto, visto che non c'è alcun senso di ricompensa.

Annuncio pubblicitario:
Rad RodgersRad Rodgers

Siamo stati un po' duri, dobbiamo ammetterlo, ma alla fine Rad Rodgers è divertente se tutto ciò che state cercando è una sorta di run-and-gun vecchia scuola. La prima volta che ascoltate le battute, sono spiritose e la grafica e l'audio sono davvero sorprendenti. Ci sono tre modalità di gioco, e per darvi un'idea di quanto possa essere breve, in modalità Facile abbiamo completato il gioco in poco più di un'ora e mezza (e anche allora ci siamo persi), mentre le altre modalità sono abbastanza frustranti. L'ultima critica va al fatto che non ci sono abbastanza tipologie di nemici e ci sono due mini boss, prima dell'ultimo, e sono fondamentalmente lo stesso boss.

Nel complesso, però, è un gioco dall'aspetto gradevole, ed è molto divertente da giocare, almeno all'inizio. Non ha la pretesa di lavorare sul retro-gaming, ma vi intratterrà per un paio di ore. Forse vi conviene non giocarci troppo intensamente in modo da mantenere il suo valore più a lungo, e non noterai le stesse espressioni ripetute più e più volte come fareste durante il commento di un gioco di calcio degli anni '90. Possiamo solo sperare che Mondo Due sia meno ripetitivo e offra maggiori possibilità di esplorazione, perché Rad Rodgers ha il potenziale per essere un gran titolo. Tuttavia, Mondo Uno ci ha un po' intristito perché è troppo corto e non c'è abbastanza varietà. Sta a voi scegliere se vale la pena investirci tempo e denaro.

HQ
Rad RodgersRad RodgersRad Rodgers
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Grafica mozzafiato, ottima colonna sonora, sceneggiatura divertente, divertimento esplosivo.
-
Un po' ripetitivo, mancanza di variazione nei nemici, troppo breve per i nostri gusti.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Rad Rodgers: Mondo UnoScore

Rad Rodgers: Mondo Uno

RECENSIONE. Scritto da Roy Woodhouse

Potrebbe essere un'ode al retro-gaming, ma può il primo capitolo nell'avventura di Rad riesce a fare appello anche alla nostra sensibilità moderna?



Caricamento del prossimo contenuto