Italiano
Gamereactor
news
Kinect Sports Rivals

Rare licenzia dipendenti dopo il lancio di Kinect Sports Rivals

Microsoft conferma i cambiamenti dello studio londinese.

Non è insolito che gli sviluppatori debbano scegliere la strada dei licenziamenti a seguito della conclusione di grandi progetti, e Rare è l'ultimo studio che ha dovuto seguire questa tendenza. Secondo alcuni rumours online si parla di licenziamenti fino a 20 persone nel team a lavoro su Kinect Sports Rivals, costituito da 150 persone. Tra i licenziati, c'è il veterano Chris Sutherland, che ha più di 20 anni di esperienza nello studio e ha dato la voce a Banjo Kazooie - e che ha anche lavorato su Battletoads e tutti i titoli Donkey Kong Country sviluppati da Rare. Una dichiarazione ufficiale da Microsoft recita come segue:

"In Xbox, il nostro obiettivo è di creare costantemente nuove divertenti esperienze social di intrattenimento interattivo. Come parte dell'impegno di Rare in questo obiettivo, abbiamo preso la decisione di cambiare il nostro processo di sviluppo e la metodologia di Rare per supportare al meglio i nostri progetti futuri, e questo ci ha portato a rivedere le competenze e la composizione dei nostri team di sviluppo per il nostro business. Rare continua a investire nelle nostre persone e dei progetti futuri".

Resta da vedere che cosa farà Rare dopo. Ci sono voci che parlano di potenziali ritorni a Battletoads e Perfect Dark, ma che potrebbe essere semplicemente un caso di grandi speranze da parte dei fans.

Kinect Sports Rivals

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.