Italiano
Gamereactor
testi hardware

Razer Aether Monitor Light Bar

Luce concentrata nella parte anteriore e un sacco di RGB da gioco nella parte posteriore.

Recentemente ho recensito la cosiddetta "ScreenBar Halo" di BenQ, ed è stata la prima volta che ho fatto conoscenza con una cosiddetta "Monitor Light", ovvero una lampada che viene posizionata sopra il monitor e crea una piacevole illuminazione del tuo spazio di lavoro o di gioco, ma dove si afferma che rende più facile per lo spettatore concentrarsi sul contenuto.

Mi sono reso conto che quest'ultima è difficile da valutare, ma che la prima è certamente vera, e mentre scrivo questo testo, la mia piccola scrivania è illuminata da ScreenBar Halo. Anche Razer vuole entrare in azione, quindi ha lanciato il Aether Monitor Light Bar, che per molti versi è una versione nera del prodotto BenQ, ma dove alcuni aspetti di lusso sono stati sostituiti da vecchi preferiti... Illuminazione RGB.

Razer Aether Monitor Light Bar

Prima di tutto, l'essenza è un po' la stessa. C'è un piccolo mento nella parte anteriore della lampada cilindrica che afferra la parte superiore del monitor. Inoltre, c'è una sorta di peso sul retro che crea gravità ed è alimentato tramite una porta USB-A (sì, USB-A). Non è incluso alcun modulo di comando, il che è un po' deludente, ma i controlli basati sul tocco sul dispositivo stesso sono relativamente intuitivi ed è bello non dover utilizzare il software.

Nel classico stile Razer, è difficile lamentarsi della qualità della produzione. Sembra premium, reattivo e ben assemblato, e la potenza di uscita compresa tra 2700 e 6500k è abbastanza potente da creare una luce abbastanza distinta. Anche in questo caso, è possibile regolare la temperatura, che è un must assoluto.

Annuncio pubblicitario:

Ok, quindi cosa può fare che ScreenBar Halo non può? Ebbene, invece del piccolo LED sul retro del ScreenBar Halo che proietta una luce calma e calda sulla parete dietro la scrivania, l'intero retro del cilindro è coperto in RGB. Ciò significa che oltre a inquadrare ciò che stai facendo sullo schermo stesso, puoi progettare e proiettare cascate di luce dal tuo Aether Monitor Light Bar che possono fare una bella differenza per l'effetto della tua configurazione RGB complessiva.

Razer Aether Monitor Light Bar

È possibile eseguire vari effetti tramite il pannello a sfioramento, ma ovviamente è molto più comodo integrarlo in una configurazione software Synapse dal computer, ed è facile vedere come i fanatici dell'RGB possano facilmente innamorarsi di una lampada che emette una luce calma e contribuisce a una festa di luce selvaggia allo stesso tempo.

Supporta Matter, Google Home e Amazon Alexa, ed è anche relativamente facile da personalizzare tramite Game Room App di Razer, che funziona sia su iOS che su Android, quindi funzionalità, destrezza e versatilità sono relativamente elevate. L'unica cosa è il prezzo. Ha un prezzo di $ 129,99 negli Stati Uniti, che sembra molto più economico di $ 150 che dovrai pagare per ScreenBar Halo, ad esempio, ma puoi anche ottenere un Yeelight Smart Bar Pro, che fa la stessa cosa e supporta vari servizi di casa intelligente, per meno di entrambi al momento in cui scriviamo. Quale sarà il prezzo di lancio finale del prodotto Razer? È difficile dirlo, ma speriamo che non sia troppo costoso.

Annuncio pubblicitario:
08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto