Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
Alan Wake 2

Remedy aveva lavorato su Alan Wake 2, ma non era soddisfatta

Remedy ha provato a lavorare al sequel, ma per il momento ha accantonato il progetto.

HQ

VG247 ha chiacchierato con il direttore delle comunicazioni di Remedy, Thomas Puha, sulla possibilità di vedere in un prossimo futuro Alan Wake 2 nel corso del recente PAX East di Boston, ma a quanto pare non ci sono buone notizie in arrivo.

"Stavamo lavorando ad Alan Wake 2 anni fa e non è andato in porto, quindi niente - siamo molto impegnati per i prossimi due anni, davvero. Possediamo la proprietà intellettuale di Alan Wake, tuttavia non è comunque una cosa semplice da realizzare. In ogni caso sì, controlliamo noi il titolo".

C'è speranza, ma allo stesso tempo un gioco come Alan Wake 2 richiede un lungo periodo di sviluppo e se Remedy non ha tempo per i prossimi due anni, beh, allora probabilmente non accadrà prima dei prossimi cinque anni, se siamo fortunati e Remedy è intenzionata a svilupparlo davvero.

Per ora, Remedy sta lavorando per finire Control (previsto per il 27 agosto), un inquietante gioco action che potrebbe interessare i fan di Alan Wake anche se l'ambientazione è molto diversa. Remedy sta anche collaborando con l'editore coreano Smilegate per fornire contenuti storia del loro enorme successo Crossfire, che è uno dei titoli più giocati al mondo (ed è particolarmente popolare in Asia).

Arriverà mai Alan Wake 2?

Alan Wake 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto