Italiano
Gamereactor
preview
Reveil

Reveil Impressioni: uno psico-thriller con un brivido in più

Abbiamo visto il prossimo titolo horror di Pixelsplit in azione durante il nostro soggiorno in Germania per la Gamescom 2023.

Mentre il 2023 è stato un grande anno per i giochi horror, questa seconda metà dell'anno è un po 'più carente di esperienze horror, nonostante la stagione spettrale si avvicini sempre di più. Mentre stiamo ancora aspettando di sapere esattamente quando debutterà effettivamente, un gioco horror che è previsto per la fine di quest'anno è Reveil di Pixelsplit, uno psico-thriller in prima persona che sta cercando di attingere ad un'estetica davvero terrificante. Come faccio a saperlo? Perché durante il mio periodo alla Gamescom 2023, ho avuto modo di vedere uno sguardo hands-off a Reveil per vedere come sta prendendo forma.

ReveilReveil

Questo titolo è un po 'una combinazione di una stanza dei puzzle e un gioco horror. Gli ambienti, la loro estetica e la storia generale sono progettati per essere inquietanti e raccapriccianti, ma il gameplay vero e proprio è meno incentrato sulla fuga da mostri e assassini, ed è più incentrato sul mettere insieme un mistero psicologico. Ti muovi per un livello completando puzzle più piccoli per sbloccare l'accesso a nuove aree e zone e, allo stesso tempo, devi raccogliere indizi narrativi e suggerimenti che cercano di spacchettare e spiegare cosa sta succedendo nella storia.

In termini di come Pixelsplit sembra andare su questo, Reveil è ambientato in quello che può essere meglio descritto come un paesaggio onirico in cui è molto difficile determinare ciò che è e non è reale. Un momento stai vagando per la camera dei bambini e poi sei in un circo, e mentre i due ambienti possono sembrare molto diversi, sono collegati e legati alla narrazione che presenta alcuni temi molto oscuri. La presentazione hands-off ha dato solo un assaggio della storia in quanto gli sviluppatori non volevano spoilerare troppo, ma si riferisce essenzialmente a un uomo che si sveglia disorientato e lotta per determinare cosa è successo a sua moglie e sua figlia la sera prima.

Se ti sei mai sentito a disagio in compagnia di clown e nei circhi, allora Reveil sarà terrificante per te. Questo gioco ha una natura molto inquietante e ti senti sempre insicuro e al limite quando vaghi in giro, tutto a causa del vuoto, della mancanza di vita e del design dei livelli abbandonato. Anche i luoghi più ospitali come la casa in cui si sveglia il protagonista hanno un'aura di disperazione, quasi nello stesso modo in cui giochi come P.T. e Returnal riescono a raggiungere quando si cammina in un luogo apparentemente normale che ha un'atmosfera molto ghiacciata.

Annuncio pubblicitario:

I mini-giochi e gli enigmi, d'altra parte, cercano di alleviare la natura inquietante. Reveil non è un gioco in cui si progredisce costantemente attraverso i luoghi, essendo spaventati e spaventati mentre si procede. No, devi risolvere brevi enigmi per aprire la strada. Questo potrebbe essere esplorare una stanza per piccoli oggetti interattivi che appartengono ciascuno a un indizio più ampio, o anche giocherellare con un circuito stampato per alimentare un'area in modo da poter giocare con una macchina arcade per ottenere una moneta necessaria per passare attraverso un tornello. Gli enigmi mi ricordano un po' The Room e le sfide di escape room che erano presenti in quel titolo.

Reveil
ReveilReveil

Pixelsplit mi ha detto che Reveil presenterà cinque capitoli su cui lavorare e che per aggiungere al fattore paura, non ci sono combattimenti in questo gioco. Devi semplicemente scappare dal pericolo ogni volta che si presenta. Questo non è un Resident Evil o un Dead Space nel suo stile horror, è più simile a Outlast e The Medium, che ti chiedono di fuggire dalle minacce invece di combatterle come un eroe d'azione.

Annuncio pubblicitario:

Anche se devo ancora provare Reveil, quello che ho visto durante la Gamescom mi ha reso entusiasta di questo titolo horror. Speriamo che sia pronto a fare il suo debutto in tempo per Halloween, poiché questo potrebbe essere un candidato privilegiato per un gioco per spaventarti scioccamente nella notte più spaventosa dell'anno.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto