Italiano
Gamereactor
testi hardware

Samsung Galaxy Watch 4 Classic

Con il suo bordo rotante, il Classic è uno smartwatch superiore, ma WearOS 3 non è arrivato lontano.

Lo scorso autunno ho recensito l'originale Galaxy Watch 4. A quel tempo, c'erano nervi seri, perché questa non era solo la naturale evoluzione della linea Galaxy Watch di samsung già di successo, questa era la prima volta che Google mostrava WearOS 3, una piattaforma che avrebbe dovuto aprire la strada ad altri orologiai basati su Android.

Ma eccoci qui, oltre otto mesi dopo, e non un solo smartwatch è stato rilasciato con WearOS 3. Google stessa è stata a bocca asciutta sullo sviluppo, per non dire altro, e tutte le indicazioni sono che c'è stata una sorta di accordo segreto di esclusività in atto che significa che Samsung rimane l'unico posto in città se si desidera l'ultima piattaforma software di Google.

Samsung Galaxy Watch 4 Classic

Ho giocato con il fratello maggiore del Watch 4, il Watch 4 Classic, che aggiunge il bordo rotante un po 'iconico, o "lunetta", per cui Samsung è tipicamente noto. Ora puoi ottenere il full-size da 46 millimetri per circa £ 369, che è circa lo stesso di un'edizione base di Apple Watch Series 7.

Vale la pena affermare che non c'è un dito da mettere sbagliato sull'hardware stesso. La lunetta girevole è un ottimo modo per navigare nel sistema operativo Samsung, e mentre altri recensori si sono lamentati del cinturino incluso, in realtà mi piace che posizioni il quadrante al centro del polso.

Annuncio pubblicitario:

È molto più grande dell'equivalente Watch 4, ma sfortunatamente non c'è una durata della batteria più lunga per questo motivo. Sono riuscito a ottenere circa due giorni di utilizzo da una singola carica, e questo è nei giorni in cui ho usato il nuovo sensore BioActive per ottenere molti dati da una semplice passeggiata. Va detto, tuttavia, che il cinturino è di 20 millimetri invece di 22 millimetri, quindi tutti i cinturini che potresti già avere di orologi precedenti della stessa dimensione non si adattano - è fastidioso, per non dire altro.

WearOS 3 è diventato più stabile solo dall'ultima volta che l'ho testato, e tramite Google Play è ora possibile scaricare una serie di app solide che funzionano in modo abbastanza brillante sul Watch 4 Classic. Ora c'è anche Google Assistant invece di Bixby e Google Pay invece di Samsung Pay, che non è ancora stato lanciato in Danimarca. Praticamente tutte le app che ho provato hanno un solido supporto per le notifiche.

Samsung Galaxy Watch 4 Classic

Francamente, è ancora un peccato che Samsung abbia spinto così tanto per Tizen per essere l'unico linguaggio estetico che l'orologio può usare. È una lamentela piuttosto centrale di cui ho anche parlato prima, ma da allora Samsung non ha esattamente aperto la possibilità di utilizzare una versione "più pulita" di WearOS 3. È divertente, a proposito, perché anche se questi due modelli hanno i diritti esclusivi di WearOS 3, non c'è alcun avviso di un design basato su Google da trovare. Si tratta più di Samsung che consente a Google di offrire app che di sviluppare in modo cooperativo una piattaforma per il futuro.

Annuncio pubblicitario:

Ciò non dovrebbe impedire al Watch 4 Classic di essere uno smartwatch tremendamente solido, che può essere facilmente raccomandato a chiunque non abbia una vasta selezione di cinturini da 22 millimetri pronti all'uso. Eh, è un buon orologio, non c'è dubbio.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto