Italiano
recensioni
Spiritfarer

Spiritfarer

Ogni vita deve finire, ad un certo punto, e in questo nuovo gioco di Thunder Lotus apprendiamo come dire addio.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Dopo Jotun e Sundered, il team di Thunder Lotus Games sta cercando di concentrarsi sul concetto di vita e morte in una nuova avventura chiamata Spiritfarer, che è essenzialmente un sim gestionale basato su trama. Viene offerto nel noto stile artistico disegnato a mano per cui lo sviluppatore è noto, che a mio parere vanta una certa somiglianza con il lavoro di Supergiant Games, almeno dal punto di vista grafico. Tuttavia, nonostante una prima impressione positiva e anche se la premessa mi aveva incuriosito, il titolo attualmente disponibile non si è rivelato così di impatto come speravo.

In Spiritfarer sei la proverbiale traghettatrice e accompagni le anime inquiete nel loro ultimo viaggio. Prendersi cura dei morenti è una sfida abbastanza complessa per l'eroina Stella, anche se non puoi leggerlo dalla sua espressione facciale felice e serena. Thunder Lotus ha deciso che sarà una protagonista silenziosa, che si rivela una decisione perfetta per quanto riguarda questo argomento così cupo. In Spiritfarer non esistono differenze e Stella tratta tutti con lo stesso amore e la stessa attenzione. Non spetta a lei giudicare l'eredità di qualcun altro, poiché si tratta di un viaggio sul rispetto per la vita stessa.

Devi decidere quanto intensamente ti colpiranno questi addii, ma lo sviluppatore offre un barlume di positività alla storia e grazie a questa scelta l'atmosfera non diventa mai troppo cupa e deprimente. Tuttavia, il percorso verso l'accettazione è lungo ed estenuante e quindi vale la pena prepararsi ad un viaggio triste, seppur arricchito da bei ricordi dolce-amari, oltre che da qualche dolorosa intuizione. Prima di salutare qualcuno, lo accogliamo sulla nostra barca in qualità di ospite. Nella nostra piccola barca, che aumenta a dismisura man mano che il gioco va avanti, viaggiamo per gli oceani, troviamo altri compagni e viviamo piccole avventure lungo la strada.

SpiritfarerSpiritfarerSpiritfarer
Spiritfarer

Spiritfarer è un gioco gestionale in cui il nostro obiettivo primario è prenderci cura del benessere dei nostri ospiti. Ogni personaggio ha le proprie esigenze, dal bisogno del proprio pasto preferito all'arredamento della propria stanza. A volte i nostri passeggeri hanno un'influenza positiva l'uno sull'altro, a volte creano il caos, che dopotutto è una componente importante della vita. Stella li accoglie tutti a braccia aperte (cosa che questi fantasmi possono anche rifiutare se non ne hanno voglia) e presta ascolto se hanno qualcosa in mente. Il supporto non finisce qui, però, perché ogni persona deve lavorare su alcune cose prima di entrare nel regno dei morti.

Al fine di provocare questi eventi, dobbiamo in qualche modo affrontare i loro ricordi associati e, come ci si potrebbe aspettare, non è un compito facile. A volte tutto ciò di cui hai bisogno è un pasto che faccia emergere un pensiero sepolto dal passato, ma se non hai già gli ingredienti giusti con te (o se non conosci la ricetta), la spesa stessa può trasformarsi in una vera sfida. Questo perché Spiritfarer non riesce a fornire ai giocatori sufficiente assistenza lungo il percorso. Possiamo chiedere a persone diverse di un problema e spesso ottenere informazioni preziose da loro, ma allo stesso tempo, almeno nella mia esperienza, questo può ancora lasciarti molto lontano dal risolvere il problema di qualcuno.

In Spiritfarer, il progresso è generalmente legato a due cose: abilità e risorse. Stella deve aiutare varie persone su certe isole per ottenere quello che è essenzialmente un punto abilità, che è necessario per far sì che possa affrontare sequenze platform speciali. La seconda parte del gioco, molto più difficile, è trovare un oggetto adatto. Dobbiamo preparare un piatto specifico, offrire a qualcuno uno spuntino unico e aggiornare regolarmente la nostra nave per accedere a nuovi edifici o aree della mappa. Sebbene solo poche attività possano essere seguite attivamente nel registro delle missioni in un dato momento, molti obiettivi possono essere trovati lì dopo poche ore, quindi può essere difficile tenere traccia delle cose.

SpiritfarerSpiritfarer

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

È un problema da non sottovalutare, dovuto alla struttura del gioco perché c'è molto da fare e avevo sempre la sensazione di non avere mai abbastanza tempo. Ad esempio, la nave naviga solo finché il sole è nel cielo e i tuoi ospiti vogliono mangiare qualcosa una volta al giorno. La preparazione richiede un po' di tempo e dobbiamo coltivare, acquistare o produrre il cibo richiesto. Alcune sere non andavo a letto perché dovevo sminuzzare ingredienti, tagliare legna, sciogliere minerali o tessere tessuti, il tutto mentre i miei ospiti russavano con gusto. Ovviamente, tutto andrebbe bene se tutta questa attività avesse una fine, ma ci sono notifiche che appaiono sullo schermo per tutto il tempo, che ricordano costantemente che abbiamo meno tempo per completare il nostro compito principale. Tra il diserbo dei miei giardini, l'alimentazione dei polli e il completamento dei mini-giochi, qualcuno vuole sempre mangiare un boccone o ricordarci delle attività in corso che non siamo ancora riusciti a portare a termine. Dopo un po' ho smesso di prestare troppa attenzione a queste chiacchiere oziose e subito dopo mi sono persino ritrovato a saltare le conversazioni per non perdere il filo dei miei pensieri.

Inoltre, c'è un secondo problema che deriva dall'avere così tante attività a disposizione. Spiritfarer è un gioco che ti occuperà facilmente per 40 ore o più e la parte principale dell'esperienza è incentrata sulla ripetizione degli stessi mini-giochi e attività quotidiane più e più volte. Sono stato abbastanza efficiente nel mio playthrough, ma avrei potuto fare di più e alla fine, non potevo nemmeno permettermi di fare gli ultimi aggiornamenti per la mia nave. La maggior parte di queste attività sono animate e visualizzate in un modo molto carino, ma dopo 20 ore ciò non nasconde il fatto che l'hai visto molte volte prima. Per tutto il tempo puoi navigare a casaccio attraverso il mare per ore perché non ci sono progressi in nessuna ricerca in corso.

SpiritfarerSpiritfarerSpiritfarer
Spiritfarer

Oltre a questo, però, ho poco altro di cui lamentarmi in Spiritfarer. Da un punto di vista tecnico il gioco gira in modo solido e grazie alle sue modeste esigenze sono riuscito a giocarci anche sul mio taccuino di lavoro. Ci sono piccole perdite di prestazioni qua e là e ho notato anche alcuni errori di visualizzazione, ma nel complesso il gioco funziona abbastanza bene. In termini di musica, avrebbe potuto esserci un po' più di varietà e alcuni jingle sono un po' troppo ripetitivi.

Tutto sommato, però, sono abbastanza soddisfatto di Spiritfarer, anche se speravo in qualcosa di più. Il gioco riesce ad avere un impatto quando devi dire addio ai tuoi confidenti, ma non credo che la scrittura sia sempre perfetta come avrebbe potuto essere, e mi è rimasta più di qualche domanda da storie che non si sono concluse in modo soddisfacente.

Ciò che è particolarmente carino è che due persone possono giocare insieme su un sistema perché Stella non è sola nel suo viaggio: il suo coraggioso gatto Daffodil è sempre al suo fianco. Nel complesso, questo gioco è molto affascinante, ma alla fine, la qualità più convincente dello studio è ancora una volta lo stile visivo del gioco. Tuttavia, Spiritfarer ha sicuramente il potenziale per fare una grande impressione se ti prendi il tempo necessario per esplorare i personaggi e il loro mondo. Sarà molto più facile per i giocatori se Thunder Lotus può introdurre alcuni miglioramenti ala qualità della vita che rispettano meglio il tempo che dedichi in questo viaggio.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
SpiritfarerSpiritfarer
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Ci insegna ad avere rispetto per la vita degli altri, la presentazione affettuosa e affascinante lascia il posto al tema della cura di coloro che sono in punto di morte, modalità locale a due giocatori.
-
Animazioni e minigiochi si ripetono molto spesso, le soluzioni ai problemi non sono sempre chiare.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

SpiritfarerScore

Spiritfarer

RECENSIONE. Scritto da Stefan Briesenick

Ogni vita deve finire, ad un certo punto, e in questo nuovo gioco di Thunder Lotus apprendiamo come dire addio.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.