Italiano
Gamereactor
recensioni
Super Mario RPG

Super Mario RPG

Uno dei migliori remake di Nintendo eleva il fascino retrò di una gemma rara.

HQ
HQ

Visto che i remake e le rimasterizzazioni di Nintendo sono stati per lo più discreti in termini di modifiche e portata, ho apprezzato il modo in cui Super Mario RPG è stato modellato per Switch fin dall'inizio. L'originale del 1996 era una gemma rara che non arrivò nemmeno sul Super NES europeo, poiché era forse un po' troppo tardi nel suo ciclo di vita e all'interno di un genere inesplorato per l'azienda. Quell'esitazione, insieme al divorzio da Square e al conseguente "tradimento" di Final Fantasy VII, ha trasformato quella che era un'avventura amata in una sorta di pecora nera di nicchia per diverse generazioni agli occhi del produttore. Tuttavia, mentre sono riuscito ad avviarlo sia sulla Virtual Console di Wii che più recentemente su SNES Mini (la sua assenza da Nintendo Switch Online ha entusiasmato i fan che qualcosa fosse in lavorazione), in qualche modo non mi ha agganciato fino ai titoli di coda come il remake di Switch ha fatto la scorsa settimana.

Per essere più chiari, e anche se ho apprezzato i loro rispettivi sforzi, questo va oltre Ocarina of Time 3D o Metroid Prime Remastered, in quanto è più sulla falsariga di ciò che MercurySteam ha fatto con Metroid II, o più vicino al trattamento che Link's Awakening ha ottenuto qualche anno fa.

Super Mario RPG
Mario è un po' più senz'anima, in senso buono.
Annuncio pubblicitario:

Ciò significa che gli allora bellissimi sprite 2D pre-renderizzati con un'atmosfera 3D (lo stile che Rareware ha reso di tendenza sul sistema a 16 bit con successi leggendari come Donkey Kong Country o Killer Instinct) sono ora sostituiti da ambienti e personaggi completamente basati su poligoni. Allo stesso tempo, il fatto che il nuovo gioco rimanga fedele alla prospettiva isometrica dell'originale e ai livelli limitati ha permesso agli sviluppatori di ArtePiazza di avere più risorse per rendere entrambi gli elementi incredibilmente nitidi e dettagliati, almeno quando si confronta Super Mario RPG con qualsiasi altro Mario, o RPG, sul sistema, che normalmente sono più aperti e quindi visivamente limitati.

Detto questo, ogni singolo amico, nemico, città o dungeon è stato renderizzato dopo i design originali, mantenendo di conseguenza un aspetto degli anni '90 che, curiosamente, sembra nostalgico per i veterani e in qualche modo fresco per i nuovi arrivati, che sono più abituati a vedere design moderni di Mario ovunque. In altre parole e combinando questi due paragrafi, per me Super Mario RPG sembra come mettere sullo schermo, e nel gioco, la stessa grafica CGI che sognavo da adolescente, quando vedevo le pubblicità stampate e gli spot televisivi di quell'epoca.

È un Mario più corto, più grassoccio, senza voce, una principessa Toadstool Peach simile a una bambola e i design classici per la maggior parte dei nemici, insieme al tocco Square aggiunto con l'esercito di nemici ispirati alle armi di Smithy e con aggiunte come Geno e Mallow che, anche se un po 'scoraggianti all'inizio (come parte dell'ambientazione medievale), si sentono a casa dopo un po '.

Super Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPG
Foreste infestate, villaggi colorati e... Gare ritmiche di Yoshi!
Annuncio pubblicitario:

E Bowser? Bowser merita una menzione a parte in quanto è stato qui, in un progetto esterno, dove il Re dei Koopa (si prega di leggere ad alta voce con la voce di Kamek) ha visto la sua personalità definita per la prima volta. Con alcune battute memorabili, persino poetiche, e il conflitto allora mai visto prima tra la sua abilità malvagia di rapire la principessa / governare il mondo, e dover collaborare umilmente con Mario e il gruppo per riconquistare il suo castello, i fan si divertiranno sicuramente a testimoniare come il personaggio che tutti conosciamo e amiamo, con i tratti che si sono evoluti fino al suo ruolo di ruba la scena in The Super Mario Bros. Movie, è nato.

Allo stesso modo, è un gioco per capire le radici dei due rami dei giochi di ruolo di Mario germogliati dopo la debacle di Square, Paper Mario di Intelligent System e Mario & Luigi di AlphaDream. Non solo puoi vedere il loro sistema di combattimento di base definito (con la pressione a tempo dei pulsanti per un maggiore effetto, o come gestisce oggetti e poteri), ma anche lo stile comico che la serie avrebbe seguito in futuro. Era una premessa infantile a prima vista, con la malva piagnucolosa a forma di nuvola e la trama che esaudisce i desideri, ma ha introdotto alcune delle battute esilaranti in stile anime e dei commenti più taglienti che entrambi i rami hanno continuato a sviluppare su tutta la linea.

La fantastica localizzazione di tutti quei dialoghi (almeno posso parlare per la parte spagnola) aggiunge molto all'ultimo punto per ovvie ragioni, ed è già diventato il motivo principale per cui gli utenti di diversi paesi europei hanno preordinato subito questo gioco. È la prima volta che esce al di fuori del giapponese e dell'inglese e, da quello che posso dire, è una caratteristica incredibilmente gradita.

Super Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPG
Le aree di acqua, lava e legno sono bellissime.

Quindi, come remake, si tratta principalmente del lato audiovisivo delle cose. La già citata grafica 3D rende alcuni degli ambienti di Mario più stravaganti e unici, tra cui foreste infestate e una torre molto particolare, mentre i brani riconoscibili di Yōko Shimomura ricevono la versione orchestrale che meritavano (anche se puoi sempre tornare ai chiptune SNES). Ciò non impedisce a brani come la musica di combattimento principale di passare da "orecchiabile" a noiosamente ripetitiva, e avrebbe potuto utilizzare alcune nuove tracce per una maggiore varietà.

A proposito di aggiunte, e anche se la comprensione di questo è per lo più audiovisiva, non ho potuto fare a meno di voler entrare in ogni incontro di combattimento colpendo il nemico nell'overworld come primo attacco, poiché non è stato implementato nell'originale e rimane così, forse come un'occasione mancata. Allo stesso modo, anche se la levetta analogica rende il controllo del personaggio molto più fluido, in realtà non migliora il platform in 8 direzioni, forse anche il contrario, mentre i nemici si muovono ancora nelle 4 direzioni diagonali.

Mi mancava anche un po' più di difficoltà. È un gioco di ruolo accessibile a tutte le età, forse uno dei migliori "il mio primo gioco di ruolo" nonostante la sua età, ma a meno che tu non eviti molti incontri - non so voi, non posso fare a meno di ripulire la maggior parte delle aree - sarete chiaramente sopraffatti per la maggior parte del tempo e batterete quasi tutti i boss al primo tentativo (a parte Culex, ovviamente). Con questo, ho raggiunto le aree finali con tutti i membri del mio gruppo al di sopra del livello 22, il che li ha resi macchine per uccidere. Se c'è un'impostazione di difficoltà "Ventilata" per i nuovi arrivati e ho giocato a "Normale", mi sarebbe piaciuta l'opzione per passare a una modalità "Più difficile" o "Veterano" fin dall'inizio.

Super Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPG
A destra: "Super Mario della Foresta".

Altre aggiunte, come la possibilità di scambiare uno dei tre personaggi schierati durante il combattimento con qualsiasi altra delle due riserve del gruppo, sono davvero belle, non perché lo rendano ancora più facile (dato che puoi persino cambiare i nemici abbattuti), ma perché rende il combattimento piuttosto semplice una tacca più strategico, quando tieni a mente le debolezze elementari e la nuova Tripla mossa. Quest'ultimo, una volta riempito il nuovo indicatore, innesca una CGI al servizio dei fan per alcuni degli speciali più spettacolari della serie (sia questo che il normale filmato sono a livello di qualità cinematografica), ma il quando e il chi sono cruciali per il loro successo. Inoltre, i fanatici delle statistiche che vogliono imparare tutto sui nemici per la perfezione tattica si divertiranno con la Lista dei mostri, un bestiario sorprendentemente completo.

Quando tutto è stato detto e fatto, e dopo 12-15 ore di gioco, mi sono sentito abbastanza bene con Super Mario RPG sia come poter finalmente giocare l'avventura originale per intero, sia godendo di uno dei migliori remake che Nintendo abbia mai pubblicato. Sembra un po' sciocco e noioso sia in termini di narrazione che di combattimento di tanto in tanto, ma non così tanto quando lo metti nel suo contesto, e ha anche uno speciale fascino anni '90 con cui una grande parte della community si relazionerà. È anche un gioco di ruolo gentile e amichevole per coloro che non hanno ancora apprezzato il genere e, anche se si inclina un po' troppo verso il lato facile, mantiene ancora alcuni dei sistemi e dei segreti più oscuri, della vecchia scuola, persino arcaici, che aveva l'originale. Tuttavia, per me la prospettiva più eccitante è che, dopo aver completato questo gioco, e con Mario e Luigi tristemente scomparsi per sempre, sento davvero che Nintendo e Square / ArtePiazza potrebbero continuare a esplorare questa serie in quanto può sicuramente funzionare in parallelo a Paper Mario di IntSy. Prepara il palcoscenico perfetto per un Super Mario RPG 2.

Super Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPG
A sinistra: Mario, di nuovo, che prende appunti dal manuale di Donkey Kong.
Super Mario RPGSuper Mario RPGSuper Mario RPG
Birdo, Culex e Hinopio sono ovviamente tornati. E guardate quelle navi retrò!
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Finalmente (e fantasticamente) localizzato al di fuori dell'inglese. Ottima resa 3D allo stile originale. Grande fascino anni '90. Buono "il mio primo gioco di ruolo". Remake sopra la media per Nintendo.
-
Manca una modalità di difficoltà più difficile. Avrei potuto modificare o modernizzare un paio di cose in più ora che ci stavo.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
Super Mario RPGScore

Super Mario RPG

RECENSIONE. Scritto da David Caballero

Uno dei migliori remake di Nintendo eleva il fascino retrò di una gemma rara.



Caricamento del prossimo contenuto