Italiano
Gamereactor
news
The Hunger Games: The Ballad of Songbirds & Snakes

The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes vede l'ascesa del presidente Snow

Questo film d'azione riporta i giochi brutali.

HQ

Questo autunno si preannuncia come un colosso assoluto per lo spazio cinematografico, poiché non solo c'è un nuovo film di Poirot, un nuovo film di Taika Waititi, un nuovo film di Marvel, un altro sforzo Disney e altro ancora, c'è anche un nuovo capitolo Hunger Games. Certo, questo è un prequel della serie principale con Jennifer Lawrence, ma è comunque un film Hunger Games ad alto budget.

Conosciuto come The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes, questo film esplorerà la vita di un giovane Coriolanus Snow, mentre naviga in un mondo in cui la sua grande famiglia, un tempo grande, è caduta in disgrazia. Racconterà anche la storia di come ha fatto da mentore a una giovane ragazza di District 12, formando tutti i tipi di connessioni familiari con i film principali.

La trama reale del film è la seguente: The Ballad of Songbirds and Snakes "segue un giovane Coriolano (Tom Blyth) che è l'ultima speranza per il suo lignaggio fallito, la famiglia Snow, un tempo orgogliosa, che è caduta in disgrazia in un Campidoglio del dopoguerra. Con il suo sostentamento minacciato, Snow viene assegnato con riluttanza alla mentore Lucy Gray Baird (Rachel Zegler), un tributo dal povero Distretto 12. Ma dopo che il fascino di Lucy Gray affascina il pubblico di Panem, Snow vede l'opportunità di cambiare il loro destino. Con tutto ciò per cui ha lavorato in bilico, Snow si unisce a Lucy Gray per ribaltare le probabilità a loro favore. Combattendo i suoi istinti sia per il bene che per il male, Snow intraprende una corsa contro il tempo per sopravvivere e rivelare se alla fine diventerà un uccello canoro o un serpente.

Il film arriverà nelle sale il 17 novembre 2023 e potete vedere il nuovo trailer qui sotto.

HQ
The Hunger Games: The Ballad of Songbirds & Snakes

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto