Italiano
Gamereactor
esports
Rocket League

TSM fa ritorno a Rocket League con un nuovo roster competitivo

L'ex squadra Hey Bro è stata acquisita dalla grande organizzazione di eSport.

HQ

TSM ha lasciato il circuito competitivo Rocket League eSport nel 2020 e da allora non è più tornato una volta. Tuttavia, tutto questo è cambiato di recente, poiché la grande organizzazione di eSport ha firmato una nuova squadra Rocket League composta da giocatori della squadra Hey Bro.

Impostato per competere nella regione nordamericana, il ritorno di TSM a Rocket League vede Gwil "creamz" Muir, Stephen "hockE" Hoelbinger e Dylan "Wahvey" Thanus rappresentare l'organizzazione nel Rocket League Championship Series in corso.

Al momento non c'è nessun allenatore o manager sotto contratto con la squadra, ma non c'è dubbio che se TSM avrà successo continuerà ad espandersi e a supportare meglio la sua divisione Rocket League ancora una volta.

Rocket League

Testi correlati

0
Rocket LeagueScore

Rocket League

RECENSIONE. Scritto da Mike Holmes

Ci siamo buttati nella mischia in questo nuovo ibrido che mette insieme calcio e racer.



Caricamento del prossimo contenuto