Italiano
Gamereactor
lifestyle
The Last of Us: Part I

Una panetteria ha realizzato un The Last of Us Clicker a grandezza naturale... senza pane

È incredibilmente accurato.

HQ

Una delle parti più eccitanti della stagione spettrale è che vediamo ogni sorta di strane creazioni. Dalle torte che sono davvero orripilanti ai costumi fantastici, è un ottimo periodo di tempo per sfoggiare le tue capacità creative, e questo è esattamente ciò che la panetteria di San Francisco, One House Bakery, ha cercato di fare, usando The Last of Us di Naughty Dog come ispirazione.

La panetteria ha creato un modello a grandezza naturale di un Clicker, che sta doppiando The Last of Crust, e mentre il modello è commestibile, il suo aspetto è così realistico che è onestamente un po 'inquietante e scoraggiante da guardare.

Per quanto riguarda il motivo per cui il modello del pane è stato realizzato, sarà inserito in un concorso di spaventapasseri locale che si svolgerà per tutto il mese di ottobre. Mentre sembra strano che il pane venga raccolto per fare uno spaventapasseri, senza dubbio gli uccelli vedranno l'aspetto di questo modello e si terranno ben lontani da esso.

The Last of Us: Part I
Annuncio pubblicitario:

Grazie, SF Eater.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto