Italiano
Gamereactor
Videos
Prince of Persia: The Lost Crown
HQ

Prince of Persia: The Lost Crown - Recensione video

Siamo stati in un'avventura nel tempo nell'ultimo titolo di azione e avventura di Ubisoft che riporta la serie Prince of Persia alle sue radici 2D.

Audio transcriptions

"Quando Prince of Persia The Lost Crown è stato annunciato durante il Summer Game Fest dello scorso anno, siamo stati inizialmente un po' scettici sul gioco. Non eravamo molto convinti della direzione artistica del gioco.
e anche i recenti problemi della serie ci hanno fatto pensare. Ma qualche giorno dopo abbiamo avuto la possibilità di giocare per la prima volta e la maggior parte delle nostre preoccupazioni sono state fugate."

"Ma la domanda principale è: questo metroidvania 2D riuscirà a divertire per tutta la sua durata?
La risposta a questa domanda è semplice: sì, lo fa. Ma non si tratta di un gioco completo e disinibito.
vittoria per Ubisoft. Prima di tutto, vorremmo affermare che lo stile 2D funziona senza sforzo e il modo in cui viene presentato il gameplay è di altissimo livello. È un gioco fluido e veloce, avventura emozionante che ti tiene col fiato sospeso dal primo minuto fino ai titoli di coda."

"grazie alle sue piattaforme difficili e ai nemici impegnativi. In questo senso, è Prince of Persia in tutto e per tutto. Inoltre, gli elementi metroidvania sono presentati piuttosto bene. Colpisci e non sarai in grado di avanzare o esplorare ulteriormente senza l'abilità o lo strumento giusto.
E questo è prevedibile e familiare come tutti gli altri metroidvania che si sono succeduti negli anni."

"Funziona a livello fondamentale, ma il problema principale di Ubisoft è il modo in cui unisce i metroidvania e la narrazione generale del gioco. La narrazione porta Sargon in giro per il mondo il Monte Qaf, un luogo leggendario dove il tempo non funziona più in modo lineare.
senso. Ed è qui che si insinuano gli elementi metroidvania. Perché dovrai visitare biomi unici, completare incarichi, parlare con i personaggi, acquisire nuove abilità e e nuovi equipaggiamenti, il tutto per arrivare a una distruttiva battaglia finale. L'idea è buona e ragionevole ma in pratica si presenta più come una serie di ostacoli che Sargon deve saltare per raggiungere il suo obiettivo."

"per raggiungere la sua destinazione finale. Manca di finezza nel modo in cui trasmette la sua narrazione.
e allo stesso modo, gran parte della storia viene raccontata attraverso finestre di dialogo a comparsa, non presenta la stessa gravità di altri giochi d'azione e avventura. Ma fortunatamente, dove questo gioco manca dal punto di vista narrativo, eccelle in molte altre aree. Prendiamo ad esempio il platforming per esempio. Ci sono sezioni di difficoltà variabile, ma ogni parte del gioco permette di sfoggiare la tua conoscenza delle meccaniche come meglio credi. E questo è fantastico perché molte delle abilità fanno cose leggermente diverse e permettono a Sargon di superare le sfide che gli si parano davanti in una moltitudine di modi. Tra l'utilizzo di sistemi di inversione temporale al teletrasporto, alle fughe in aria e ai doppi salti, all'arrampicata sui muri e ai salti più le prese e altre ancora, c'è un'intera serie di tecniche di movimento applicabili a alla maggior parte dei luoghi del Monte Kath. Sono anche molto utili quando si tratta di combattere."

"il sistema di base di hack e fendenti è arricchito da una serie creativa di abilità e armi Sargon è un personaggio versatile ed emozionante da utilizzare. Il Monte Kath è stato progettato in modo tale da che ci sono tonnellate di sfide e contenuti secondari aggiuntivi da esplorare e trovare, ma questo è anche non è un mondo enorme e travolgente. È facile da esplorare e allo stesso modo, i segreti sono generalmente offerti in modo tale da non farti sbattere la testa contro il muro alla ricerca di un'altra cosa."

"di risposte. Ubisoft ha trovato un piacevole equilibrio tra sfida e facilità d'accesso in un gioco senso di esplorazione. Se prima abbiamo detto che la narrazione principale non era esattamente legata a il lato metroidvania delle cose in maniera troppo convincente e per estensione questo Spesso la trama principale lasciava un po' a desiderare, e lo stesso si può dire delle missioni secondarie."

"Gran parte di queste ruotano attorno alla ricerca e al completamento di missioni collezionabili intorno al monte Kath e altre sono storie minori che non riescono mai a incuriosire. È chiaro che se si considerano le missioni principali e secondarie, Ubisoft ha fatto molta fatica a creare una trama narrativa per questo gioco.
ma spesso è anche del tutto soddisfacente e funzionale rispetto al gameplay, al design dei livelli e ai combattimenti, esplorazione e anche lo stile artistico, che prospera durante l'esplorazione e poi diventa spesso un po' un pugno nell'occhio quando si tratta di cutscenes ravvicinate, è carente. Per noi questo riassume perfettamente Prince of Persia the Lost Crown. Per una moltitudine di ragioni questo gioco è un vero spasso. Abbiamo avuto un enorme divertimento nell'esplorare il mondo e nell'affrontare ogni sorta di bestie ed esseri pericolosi da ma il fatto che abbia i suoi punti di forza non significa che la Corona Perduta sia un'opera di grande successo."

"un fuoricampo. C'è un margine di miglioramento per questo gioco e per il modo in cui è stato progettato, in particolare per quanto riguarda il modo in cui la storia viene intrecciata dal punto di vista narrativo. Con questo gioco ora nella Ubisoft ha una piattaforma brillante su cui costruire per il futuro e ci auguriamo che che decidano di farlo perché è chiaro che Ubisoft ha un'affinità con questo tipo di giochi."

Recensioni

Leggi

Video

Leggi

Trailer di film

Leggi

Trailer

Leggi

Eventi

Leggi