Italiano
Gamereactor
Videos
Persona 3 Reload
HQ

Persona 3 Reload - Recensione video

Il remake di Atlus dà nuova vita a un gioco vecchio di 18 anni.

Audio transcriptions

"La serie Persona esiste fin dagli anni '90 ed è una delle serie di giochi più bizzarre, che stranamente fa presa su molti giocatori.
La serie giapponese ha sfondato in Occidente con Persona 5, dove molti di noi hanno conosciuto per la prima volta la combinazione di vita liceale e dungeon crawling soprannaturale.
Gli eroi del gioco, i Phantom Thieves of Hearts, hanno rubato l'affetto di molti e, una volta completate le oltre 100 ore di Persona 5, ti verrà naturale guardare ai primi capitoli della serie."

"Fino a questa versione reloaded di Persona 3, avresti dovuto affrontare una sfida, poiché il gioco era disponibile sulle piattaforme moderne solo nella cosiddetta forma portatile, che deriva dalla PSP.
In questa forma, il gioco originale per PS2 è stato trasformato in un design 2D, in una sorta di romanzo visivo.
Con Persona 3 Reload, invece, abbiamo un remake che è stato ricreato da zero in Unreal Engine e che finalmente si sente bene sulle piattaforme moderne."

"Ma la domanda principale è: Persona 3 regge?
Persona 3 Reload inizia in modo brillante, gettandoti in un mistero quando arrivi sull'isola dove si trova il tuo nuovo liceo.
Scendi dal treno e subito si respira una strana atmosfera.
Ci sono bare in giro che brillano di rosso e le stazioni ferroviarie, altrimenti molto frequentate, sono ora deserte."

"Ti dirigi verso il tuo dormitorio e vieni accolto da un ragazzino minaccioso che dice ogni sorta di cose criptiche sul pericolo e sul potenziale.
Si scopre che durante la tua prima notte sei entrato direttamente nella cosiddetta Ora Oscura, un'ora in più ogni notte in cui le creature d'ombra emergono da una torre gigante al centro dell'isola per rapire le persone.
Solo pochi individui possono essere svegli durante quest'ora, tra cui tu e gli altri del tuo dormitorio che formano una task force chiamata SEAS, acronimo di Specialised Extracurricular Execution Squad, che si reca nella torre chiamata Tartaro per combattere le ombre e cercare di porre fine all'Ora Oscura."

"Per farlo, utilizza i Personas, spiriti o aspetti di te stesso dotati di abilità speciali.
Il tempo avanza costantemente in Persona 3 Reload, quindi devi pensare a come utilizzarlo.
Dovresti parlare con gli abitanti del luogo e sviluppare il tuo legame con loro, oppure dedicarti ad attività che ti rendono più accademico, affascinante o coraggioso?
Allo stesso tempo, le attività seguono il Tartaro. Il Tartaro, e quindi la trama centrale, segue le fasi lunari, in modo che le ombre dei grandi boss escano dal Tartaro per creare scompiglio quando c'è la luna piena."

"Si tratta di un'impostazione piuttosto eccitante che, con l'avanzare della storia, funziona piuttosto bene.
Anche l'atmosfera a volte gotica e un po' più cupa del gioco è da lodare.
Tuttavia, ci sono alcuni aspetti fondamentali per i quali è giusto criticare il gioco.
Uno di questi è che ci vuole un tempo pazzesco per iniziare."

"Non c'è una vera e propria storia nelle prime 20 ore di gioco.
Anche molte delle storie secondarie di Persona 3 Reload sono piuttosto noiose all'inizio.
Questo fa sì che il gioco risulti piuttosto lento per le prime ore dopo un inizio altrimenti eccellente.
Questo è reso ancora peggiore dal fatto che il Tartaro è l'unico luogo in cui c'è un vero e proprio gameplay."

"Se non sei nel Tartaro, stai solo guardando le scene che si svolgono senza che tu, come giocatore, faccia molto.
Il Tartaro è suddiviso in oltre 200 piani, il che significa che una volta completato un piano, non è così entusiasmante ripercorrerlo.
A differenza di Persona 5, dove avevi un motivo per tornare ai cosiddetti castelli, non ha molto senso grindare Tartarus."

"Tuttavia, le cose si fanno molto più interessanti una volta superate le prime 20 ore.
Ci sono missioni di salvataggio nel Tartaro, la torre cambia in molti modi, si aprono nuove porte e si affrontano sfide sempre più grandi.
Inoltre, vai a fare una piccola vacanza con i tuoi amici e la trama viene portata avanti.
La storia si evolve, compaiono nuovi volti e il tuo coinvolgimento aumenta."

"Se ci addentriamo un po' di più nel sistema di combattimento, è molto simile a quello conosciuto in Persona 5.
Combattimenti a turni veloci e deliziosi, talmente fluidi da non sembrare affatto a turni.
Si tratta di una sorta di sasso-carta-forbice con le debolezze dei nemici.
Una volta abbattuti tutti i nemici, puoi anche eseguire un attacco totale, proprio come in Persona 5."

"Tutta la tua squadra ha anche delle abilità finali speciali che può utilizzare.
Per quanto riguarda i combattimenti, Persona 3 è moderno ed elegante come si può sperare.
Passando alla colonna sonora, ci troviamo in un territorio familiare a Persona.
Si tratta di una colonna sonora che ha un suo genere misterioso, questa volta con l'aggiunta di un po' di rap che sembra uscito dagli anni '90 accanto alla musica funky e allegra."

"Qualunque cosa abbiano creato, funziona, ma è comunque un cocktail unico.
Nel complesso, Persona 3 Reload è un lavoro tecnico davvero impressionante.
Non c'è nulla che sembri superato dal punto di vista tecnico, né se si prende in considerazione l'esperienza di gioco individuale e la si analizza.
Tuttavia, sono le scelte di ritmo generali che Reload eredita dall'originale che non possono essere trascurate."

"Ci sono troppi elementi di ritmo che semplicemente non hanno senso: ti ritrovi con mesi in cui non sperimenti molto gameplay e poi improvvisamente tutti i combattimenti sono condensati in due giorni.
Tuttavia, nonostante lo strano ritmo, Persona 3 ha il suo fascino ed è un gioco consigliabile al 100%.
È un ottimo punto di partenza per la serie, forse perché l'inizio lento ti dà la possibilità di conoscere tutto prima di andare avanti."

"Tuttavia, se provieni da Persona 5, dovrai prepararti al fatto che Reload si prenderà tutto il tempo necessario per iniziare.
Per il resto, ci troviamo di fronte a un remake sublime che fa sembrare nuovo un gioco di 18 anni fa."

Recensioni

Leggi

Video

Leggi

Trailer di film

Leggi

Trailer

Leggi

Eventi

Leggi